Me

Milan Brescia diretta LIVE 1-0: aggiornamenti in tempo reale | Risultato

Di Marco Nepi
Pubblicato il 31 Ago. 2019 alle 13:30 Aggiornato il 1 Set. 2019 alle 15:24
Immagine di copertina

Milan Brescia diretta live | Serie A | Formazioni | Risultato finale | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

MILAN BRESCIA DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Milan e Brescia, gara valida per la seconda giornata della Serie A 2019 2020, in programma oggi, sabato 31 agosto 2019, alle ore 18 a San Siro.

MILAN BRESCIA DIRETTA LIVE

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

Finisce qui la diretta testuale di TPI della partita Milan-Brescia. Vi ringraziamo per averci seguito.

SECONDO TEMPO

94′ L’arbitro fischia tre volte: i rossoneri guadagnano i primi 3 punti

93′ Giallo per Tonali

91′ Bella azione di Piatek,  fermato ancora una volta dalla manona di Joronen

90′ Quattro minuti di recupero

89′ Paquetà ci prova: tiro da 20 metri e palo per il Milan

87′ Kessié tenta la conclusione, ma poca precisione: occasione sprecata

85′ Occasione persa per i rossoneri: Joronen salva su Piatek, che manca il goal da due passi

83′ Corner per il Milan, Suso tira dalla bandierina, ma Alfredo Donnarumma anticipa Bennacer

81′ Si salva il Milan dopo l’azione di Dessena: occasione persa per il Brescia

80′  Cambio in casa Milan: Borini sostituisce Castillejo

78′ Castillejo toccato da Tonali, a terra, come pure Piatek, che sanguina per un colpo ricevuto in precedenza

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

76′ Ultima sostituzione per il Brescia: fuori Spalek, dentro Tremolada

72′ Punizione di Tonali: palla sull’esterno della rete

70′ Tonali ci prova, ma Donnarumma è in fuorigioco

65′ Terzo giallo per il Milan: ammonito Calhanoglu, mentre lascia il campo

65′ Sostituzione per il Milan: Paquetà al posto di Calhanoglu

63′ Il Brescia spinge in avanti, il Milan arranca

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

61′ Cambio per il Milan: esce André Silva, a San Siro entra Piatek

57′ Occasione persa per il Brescia: Donnarumma esce male ma Ayé non coglie l’occasione

55′ Ammonito Calabria, fallo su Sabelli

49′ Chachellor a terra, gioco interrotto

48′ Punizione battuta da Suso dalla distanza, Joronen esce coi pugni e il Milan riprende possesso del pallone

46′ Sostituzione per il Brescia: Torregrossa non ha recuperato, al posto suo Ayé

Le squadre rientrano in campo per il secondo tempo del match Milan-Brescia, a San Siro

PRIMO TEMPO

46′ Fischio dell’arbitro: finisce il primo tempo, Milan in vantaggio 1 a 0 sul Brescia

45′ Un minuto di recupero

39′ Ammonito Bisoli

37′ Brescia perde un’occasione con la traversa di Mateju

35′ Occasione per il Brescia, che tira con Sabelli deviato da Rodriguez. Intervento di Donnarumma salva i rossoneri

34′ Giallo per André Silva

31′ Punizione di Calhanoglu, ma interviene Torregrossa

30′ Ammonito Cistana, fallo netto su André Silva

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

28′ Occasione per il Milan di Giampaolo: Calhanoglu prova la conclusione, ma il lancio si perde sul fondo

24′ Cartellino giallo per Dessena, ammonito per fallo su Bennacer

21′ André Silva cerca la conclusione, senza esito positivo

20′ Occasione per il Brescia: conclusione di Sabelli poco distante dalla porta, ma non riesce a correggere il tiro nello specchio

19′ Torregrossa apre a Mateju, ma cross deviato da Kassiè

18′ Lancio di Tonali, ma Torregrossa in fuorigioco

14′ Cambio per il Brescia: esce Martella, entra Aleš Matějů

12′ Goal del Milan: segna Hakan Calhanoglu. Boato a San Siro, dove i rossoneri sbloccano al situazione

9′ Il Milan ci prova con Calabria: cerca di mettere in mezzo all’area, ma interviene Tonali. Corner

7′ Lungo possesso palla dei rossoneri, interrotto da un’azione del Brescia. Torregrossa tira, ma conclusione frenata dalla difesa del Milan

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

6′ Il Milan prova a salire verso l’area avversaria, ma senza conclusioni

5′ I Brescia pressa i rossoneri, Milan gioca in difesa

3′ Il Brescia entra in area avversaria, ma senza conclusioni

1′ Calcio di punizione per il Milan: Suso e Calhanoglu sul pallone. Castillejo ci prova, ma senza inquadrare la porta

Calcio d’inizio a San Siro. Abisso dà il via alla partita

Le squadre sono entrate in campo. Emozionanti le coreografie delle due tifoserie gemellate.

Tutto è pronto per il calcio d’inizio.

PRE PARTITA

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Ecco la formazione ufficiale del Brescia: Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek; Torregrossa, Donnarumma.
  • Questa dunque la formazione ufficiale del Milan: Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Castillejo; André Silva.
  • Il Milan di Giampaolo non può permettersi di perdere la seconda partita dopo la sconfitta della prima giornata contro l’Udine. È successo solo due volte nella storia della squadra che il Milan abbia perso le prime due partite della stagione in Serie A: nel 1986/87 e nel 2008/09.
  • Mister Giampaolo spera di non diventare il primo allenatore nella storia dei rossoneri a perdere entrambe le prime due partite del Campionato.
  • Il portiere del Milan Donnarumma dovrà vedersela con un altro Donnarumma, Alfredo: l’attaccante del Brescia ha segnato ben 49 gol nelle ultime 71 presenze (tra Serie A e Serie B).
  • I rossoneri sperano in un successo e l’ottimismo arriva anche dal fatto che il Milan ha vinto otto delle ultime nove sfide in casa contro formazioni neopromosse in A, ad eccezione di quella con il Benevento.
  • Una vittoria del Brescia contro il Milan di Giampaolo sarebbe storica, visto che le rondinelle hanno vinto solo 2 delle 21 trasferte di Serie A contro il Milan e l’ultima è stata nel marzo 1967.
  • Ci siamo: oggi, 31 agosto 2019, alle ore 18 Milan e Brescia scendono in campo a San Siro per la seconda giornata di campionato di Serie A 2019 2020. Partita in cui i rossoneri sono chiamati al riscatto dopo il flop all’esordio contro l’Udinese. TPI seguirà LIVE la sfida con una diretta testuale. Dove? In questo articolo, giusto qualche riga più in su.

Milan Brescia diretta live: le formazioni ufficiali

Quali sono le formazioni ufficiali di Milan e Brescia per la sfida di oggi a San Siro (calcio d’inizio alle ore 18)? Chi giocherà dal primo minuto? Ecco le scelte dei due allenatori:

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Castillejo; André Silva.

All. Giampaolo

Indisponibili: Caldara, Theo Hernandez, Biglia (in dubbio)

Squalificati: –

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek; Torregrossa, Donnarumma.

All. Corini

Indisponibili: Ndoj

Squalificati: Balotelli

Milan Brescia diretta live: le parole di Giampaolo

Le parole dell’allenatore del Milan Marco Giampaolo in vista della sfida di campionato contro il Brescia di Corini:

“Calhanoglu può fare il trequartista? Il trequartista è un attaccante per caratteristiche, duttile con spirito di sacrificio e qualità, ma deve avere le caratteristiche dell’attaccante. Quindi non lo metterei a centrocampo, a meno che non bisogna fare una scelta diversa. Gli attaccanti lavorano bene e sono bravi, sono professionisti seri e io devo tirare il massimo da loro”.

“Kessié? Innanzitutto si parla di condizione fisica, poi si integrano i giocatori in un pensiero collettivo. Bisogna fare valutazioni dal punto di vista atletico e il discorso diventa più ampio rispetto al giocatore stesso. Krunic stava bene e aveva fatto buoni allenamenti, ma per me doveva giocare Borini. Chi è al Milan non deve pensare che ci siano 11 titolari, ma ognuno deve portare un pezzettino di plusvalore in favore della squadra, affinché si ottenga il massimo dei risultati”.

“Miglioramenti? In linea generale c’è sempre poco tempo ma io lo devo trovare comunque. Non sono uno che salta step, ma devo fissare principi e comportamenti e me lo vado a prendere. Ogni allenamento deve avere la finalità di migliorarci. Il pensiero collettivo rende i calciatori più forti. C’è poco tempo anche in altri club. Della storia siamo consapevoli, ma vado avanti”.

“Mercato? I dirigenti sanno cosa c’è da fare, fanno delle valutazioni. Io alleno la squadra al meglio delle mie possibilità, sono contento di come i giocatori lavorano. Poi dentro tutti questi discorsi ci sono altre dinamiche che non conosco perché non è mia pertinenza. Io penso ad allenare e ho già tanti problemi, figuriamoci se mi immischiassi anche nel mercato”.

DOVE VEDERE LE PARTITE DELLA SERIE A DI OGGI

Milan Brescia diretta live: le parole di Corini

Le parole di Eugenio Corini in vista della sfida di San Siro contro il Milan in programma oggi:

“Come stanno i ragazzi? Sicuramente sono molto concentrati, perché loro saranno arrabbiati sportivamente dopo Udine. Sappiamo il valore complessivo della squadra, ci saranno comunque tanti spettatori, ma credo che ci saranno tutti gli ingredienti per vedere una gran gara”.

“Se temo l’effetto San Siro? Io ho avuto la fortuna di giocarci, quando sono arrivato ho sempre avuto una gran sensazione. I ragazzi devono portare avanti questo atteggiamento, tramite le prestazioni dobbiamo portare avanti il nostro spirito”.

“Piatek? Si tratta di un gran giocatore che speriamo non si sblocchi contro di noi. Ma sarà un Milan arrabbiato, giocano davanti ai loro tifosi. Sarà ancora più bello fare l’impresa”.

“Se dobbiamo dimenticare la vittoria all’esordio? Le cose che fai bene ti devono responsabilizzare di più. La squadra ha avuto un impatto importante, abbiamo giocato a calcio. Vincere fuori casa è sempre complicato. Quando si ha la possibilità di cavalcare l’onda bisogna rimanerci sopra. Abbiamo vinto la prima, ma questo deve darci ulteriore fiducia. Vogliamo mantenere questo spirito per poter raggiungere l’obiettivo”.

“Var? Non bisogna mai fermarsi mentalmente se c’è un episodio sfavorevole, bisogna accettare le decisioni arbitrali perché sennò distogli l’attenzione sulla partita. La VAR spesso interrompe il gioco, sono cambiate molte dinamiche”.

“Balotelli? L’anno scorso ho detto una cosa: quando avremo la fortuna che tutti i talenti saranno importanti per la squadra abbiamo raggiunto un obiettivo. Adesso veste la maglia del Brescia, lo tratteremo come gli altri. Sta recuperando e quando sarà a disposizione lo stimolerò come gli altri calciatori”.

Milan Brescia diretta live: le statistiche

Di seguito alcune statistiche (Opta) sulla sfida tra Milan e Brescia:

  • Il Milan ha perso solo una delle ultime 18 partite di Serie A contro il Brescia (8V, 9N) e in metà di questi match ha tenuto la porta inviolata (nove volte).
  • Il Brescia ha vinto solo due delle 21 trasferte di Serie A contro il Milan (7N, 12P), l’ultima nel marzo 1967.
  • Il Milan ha ottenuto un clean sheet in entrambe le ultime sfide contro il Brescia in Serie A (2V), ma non è mai riuscito a mantenere la porta inviolata contro le Rondinelle per tre partite consecutive.
  • Solo due volte nella storia il Milan ha perso entrambe le prime due partite stagionali in Serie A: nel 1986/87 (chiuso al quinto posto) e nel 2008/09 (chiuso al terzo posto).
  • Solo due volte il Brescia è rimasto imbattuto nelle prime due partite stagionali di Serie A (1992/93, 2001/02), ma non è mai riuscito a vincere entrambe le sfide.
Milan Brescia diretta
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Milan Brescia diretta live: le quote

Secondo i bookmaker il Milan è favorito sul Brescia per il match di San Siro. La quota dell’1 raggiunge il massimo di 1,46 su Betclic mentre il 2 arriva a 9 su Planetwin. Ecco di seguito le quote 1X2 di Milan-Brescia:

Bwin

1: 1.42; X: 4.4; 2: 7.25

Betclic

1: 1.46; X: 4.46; 2: 7.05

Planetwin

1: 1.4; X: 4.45; 2: 9

Milan Brescia diretta live: dove vedere la partita in tv e streaming

Dove vedere Milan Brescia in diretta tv o live streaming? La partita della Serie A sarà visibile in esclusiva sulla piattaforma streaming DAZN.

Esistono vari modi per vedere le partite di calcio di ogni competizione in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.