Me

Francesco Renga a Sanremo 2019: tutto quello che c’è da sapere sul cantante in gara al Festival

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 19 Feb. 2019 alle 07:00 Aggiornato il 27 Feb. 2019 alle 15:32
Immagine di copertina

FRANCESCO RENGA SANREMO 2019 – Nel 1991, Renga ha vinto il Premio della Critica al Festival di Sanremo insieme al gruppo Timoria. Dieci anni dopo, l’ha nuovamente vinto come solista. Quest’anno, il cantante torna in gara al Festival con il brano “Aspetto che torni”.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DEL FESTIVAL DI SANREMO

> QUI LA DIRETTA DELLA FINALE DEL FESTIVAL

Ha duettato con Irene Grandi, Patti Smith e i Tazenda, ha registrato il brano “Domani 21/04.2009”  a scopo benefico in seguito al terremoto dell’Aquila insieme ad altri artisti (Ligabue, Elisa, Jovanotti e altri), ha lavorato con Max Pezzali per l’album “Max 20” ed è stato giudice per Amici di Maria De Filippi.

> Qui tutti i cantanti in gara al Festival di Sanremo 2019

Se queste piccole informazioni non vi sono bastate, scoprite di seguito chi è Francesco Renga.

Francesco Renga Sanremo 2019 | Vita Privata | Ambra Angiolini

Renga nasce a Udine nel 1968 da papà sardo e mamma siciliana e cresce a Brescia.

La sua relazione con Ambra Angiolini è durata undici anni ed è terminata ufficialmente nel 2015. Il cantante, in un’intervista a Donna Moderna, ha dichiarato di essere ancora molto legato all’ex moglie.

“Si deve sempre credere che una storia durerà per tutta la vita: l’amore non finisce mai. Io credo nei sentimenti, ho scritto un disco intero su questo. Quando vivi una grande relazione l’affetto semplicemente cambia, si trasforma, diventa altro.”

Papà di due figli, Jolanda e Leonardo, Renga cerca di essere sempre presente per loro. “Mi piace vivere i miei figli, stare con loro, dare l’esempio. Credo che non si possa insegnare niente a parole. Ricordo mio padre: non mi ha mai detto di fare o non fare qualcosa, io l’ho semplicemente guardato, assimilandone i valori. I figli ti osservano sempre, anche quando non sembra.”

Francesco Renga Sanremo 2019 | Carriera | Discografia

Sette album in studio, due dal vivo e tre raccolte. La carriera di Renga è partita a sedici anni: all’epoca, gareggiò al concorso “Deskomusic” insieme al gruppo “Modus Vivendi” e finì per entrare in un altro. All’epoca del concorso erano conosciuti come “Precious Time”, in seguito con la partecipazione di Renga diventarono “Timoria”.

Renga è stato membro dei Timoria per tredici anni: insieme hanno pubblicato diversi album (“Colori che esplodono”, “Ritmo e dolore”, “Storie per vivere”, “Viaggio senza vento” e “2020 SpeedBall” e “Eta Beta”) e, dopo la pubblicazione della raccolta “Senzatempo”, Renga ha deciso di proseguire come solista (a causa di divergenze artistiche).

Il 2000 ha segnato il ritorno di Francesco Renga nel panorama musicale italiano, questa volta come cantante solista, pubblicando il primo album intitolato “Francesco Renga”. Il 2001 è la volta di salire sul palco dell’Ariston, per la categoria Giovani, con il brano “Raccontami…” con cui si è aggiudicato (nuovamente) il Premio della Critica.

Nel 2002 è uscito il secondo album “Tracce” in contemporanea con la sua partecipazione a Sanremo (categoria Big). Il terzo album “Camere con vista” ha incluso (nella riedizione) il brano “Angelo” con cui Renga si è aggiudicato la vittoria al Festival di Sanremo 2005.

Il 2007 ha segnato l’arrivo del quarto album “Ferro e cartone” e l’uscita del suo primo libro “Come mi viene – Vite di ferro e cartone”; il 2009 invece ha visto Renga di nuovo in gara al Festival di Sanremo con il brano “Uomo senza età” e l’uscita di un album tributo intitolato “Orchestravoce”.

Nel 2010, l’amore per Ambra Angiolini (all’epoca ancora sua moglie) viene poi dimostrato con il brano “Stai con me”, contenuto nel quinto album “Un giorno bellissimo”.

Nel 2012 è tornato a Sanremo con il brano “La tua bellezza”, nel 2013 è uscito il primo album di raccolte “Fermoimmagine”, mentre nel 2014 ha partecipato a Sanremo con i brani “A un isolato da te” e “Vivendo adesso” (quest’ultimo si è classificato quarto) e nel 2015 è stato pubblicato il sesto album “Tempo reale”.

Nel 2016 è uscito il settimo album “Scriverò il tuo nome” anticipato dal brano “Guardami amore”, mentre nel 2017 ha pubblicato il suo primo album dal vivo intitolato “Scriverò il tuo nome Live” e ha annunciato il tour con Nek e Max Pezzali (cantautori con i quali ha inciso “Duri da battere”).

Il 2018 l’ha visto nuovamente sul palco di Sanremo, ma in qualità di ospite insieme a Claudio Baglioni, Nek e Max Pezzali per esibirsi con il brano “Strada facendo”.

Francesco Renga è in gara a Sanremo 2019 con il brano “Aspetto che torni”.

Francesco Renga Sanremo 2019 | Instagram 

Francesco Renga è molto attivo sui social. In particolare su Instagram (qui trovate il profilo) e Twitter (qui il profilo). Renga ha poi di un sito web ufficiale che potete consultare qui.