Me

Spoilera il finale di Avengers: uomo picchiato a sangue all’ingresso di un cinema

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 27 Apr. 2019 alle 12:56 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:46
Immagine di copertina

A Causeway Bay, Hong Kong, un uomo è stato picchiato a sangue all’ingresso di un cinema per aver spoilerato il finale di Endgame, ultimo capitolo della saga Avengers.

Il parapiglia è scoppiato a pochi minuti dalla proiezione della pellicola. Fuori dal cinema si era formata una lunga fila di persone, pronte ad assistere al film.

Come riportano alcuni media locali, però, un uomo che aveva già visto Endgame ha avuto la malsana idea di parlare a voce molto alta di quello che accadeva nel film.

Nonostante i richiami di alcune persone, che gli hanno chiesto di fermarsi, l’uomo ha continuato fino a spoilerare del tutto il finale. A quel punto molti spettatori, che hanno visto la loro serata cinematografica andare in fumo, si sono scagliati contro di lui e hanno iniziato a malmenarlo.

L’uomo, dopo le percosse subite, si è accasciato su un marciapiede. Secondo i media locali riportava ferite e lesioni.

La vicenda ricorda quanto accaduto lo scorso gennaio in Antartide, dove uno scienziato russo ha aggredito e pugnalato un collega perché quest’ultimo aveva il vizio di spoilerargli alcuni libri, rivelandogli il finale.

Avengers: Endgame, i Vendicatori contro Thanos nel nuovo trailer | VIDEO

Avengers: Endgame sarà il più lungo film della Marvel: la durata è da record