Me

Sondaggi politici elettorali oggi 11 settembre: la fiducia degli italiani in Conte, Salvini, Zingaretti, Di Maio, Meloni e Berlusconi

I dati dell'ultima rilevazione pubblicata

Di Donato De Sena
Pubblicato il 11 Set. 2019 alle 07:47
Immagine di copertina
Foto: Conte e Salvini

Sondaggi politici elettorali oggi 11 settembre

Cosa dicono gli ultimi sondaggi politici elettorali di oggi, mercoledì 11 settembre? Dati interessanti sono quelle che arrivano dall’istituto demoscopico Ixè, che realizza regolarmente rilevazioni per la trasmissione di Raitre Cartabianca. L’ultimo sondaggio diffuso, reso noto nel corso della puntata di ieri 10 settembre, fornisce indicazioni sulla fiducia degli italiani nei confronti dei leader politici (il premier Giuseppe Conte e Matteo Salvini, Nicola Zingaretti, Luigi Di Maio, Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi) e sulle intenzioni di voto ai partiti (Lega, Pd, M5S, Fratelli d’Italia, Forza Italia e La Sinistra)

Sondaggi politici, la fiducia nei leader: Conte batte Salvini

Ebbene, il sondaggio di Ixè attribuisce al presidente del Consiglio Conte un livello di fiducia molto più alto rispetto al segretario del primo partito italiano, rispettivamente al 49 e al 32 per cento. Seguono poi la leader di Fdi Meloni con il 28 per cento, il capo politico del M5S Di Maio, al 27 per cento, e il segretario del Partito Democratico Zingaretti, anche lui al 27 per cento. Su un livello ancora più basso l’ex premier Berlusconi, al 19 per cento.

Ultimi sondaggi: Lega al 30 per cento

Per quanto concerne le intenzioni di voto (qui tutti i dati di inizio settembre), nel sondaggio di Ixè la Lega si conferma saldamente primo partito con il 30 per cento dei consensi, in linea con il dato che lo stesso istituto aveva rilevato una settimana prima. Restano staccati di circa 8 punti i principali avversari del Carroccio. Il Partito Democratico viene segnalato al 22,6 per cento. Il Movimento 5 Stelle al 22. Salgono ci circa mezzo punto le forze minori del centrodestra. Fratelli d’Italia è ora al 7,9 per cento. Forza Italia al 7,4. Grossomodo stabile il consenso degli ultra europeisti e liberali di +Europa al 4,2 per cento. La Sinistra infine al 2,5.

I sondaggi politici cercano di far chiarezza anche sulla possibile durata del governo Pd-M5S. Ixè ha chiesto al campione intervistato una previsione. Per il 26 per cento degli italiani l’esecutivo Conte bis durerà fino all’elezione del prossimo presidente della Repubblica, nel 2022. Per il 24 per cento arriverà fino all’anno prossimo, al 2020. Per il 20 per cento degli intervistati arriverà alla fine della legislatura, al 2023. Per il 17 per cento farà fatica ad arrivare a Natale. Il 13 per cento non sa.

Sondaggi elettorali: i dati in breve

Lega: 30,0 per cento
Pd: 22,6
M5S:  22,0
Fratelli d’Italia: 7,9
Forza Italia: 7,4
+Europa: 4,2
La Sinistra: 2,5
Altri partiti: 2,0

A questo link tutti gli ultimi sondaggi politici di TPI