Me

Gli effetti drammatici dello scioglimento dei ghiacci: in 24 ore 12 miliardi di tonnellate di acqua sono finiti in mare

Di Laura Melissari
Pubblicato il 3 Ago. 2019 alle 12:13 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:08
Immagine di copertina

Gli effetti drammatici dello scioglimento dei ghiacci: in 24 ore 12 miliardi di tonnellate di acqua sono finiti in mare

12 miliardi di tonnellate di acqua, l’equivalente di 4 milioni di piscine olimpiche, si sono riversate in mare per effetto dello scioglimento dei ghiacciai della Groenlandia. Il video pubblicato su Twitter dalla giornalista Laurie Garrett mostra gli effetti drammatici del cambiamento climatico. I dati si riferiscono alla giornata di mercoledì 31 luglio, quando in sole 24 ore si è riversato in mare un enorme fiume d’acqua proveniente dai ghiacciai.

Il video è stato girato nella cittadina di Kangerlussuaq, sul lato occidentale della Groenlandia, dove il 1 agosto le temperature hanno raggiunto i 22 gradi Celsius.

Una ricerca di un istituto danese ha rivelato che nel mese di luglio nell’Atlantico si sono riversate oltre 197 miliardi di tonnellate d’acqua, provocando l’innalzamento dell’oceano di 0,5 millimetri.

La differenza di temperatura rispetto alle medie stagionali, in certe zone del Paese, è stata di oltre 13 gradi °C. È stato il luglio più caldo dal 2012.