Me

Elezioni Lecce 2019, chi ha vinto: vince Salvemini (PD)

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 27 Mag. 2019 alle 15:30 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:13
Immagine di copertina

Elezioni Lecce 2019 risultati | Chi ha vinto | Amministrative | Comunali

ELEZIONI LECCE 2019 RISULTATI – Domenica 26 maggio 2019 i cittadini di Lecce sono andati a votare per eleggere il loro sindaco e a rinnovare il Consiglio comunale.

Anche la prima proiezione di Opinio Italia per Rai dava in vantaggio Carlo Maria Salvemini con il 47,9 per cento. Segue il candidato del centrodestra Saverio Congedo al 33,2 per cento.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2019

La data dell’eventuale secondo turno è fissata per il 9 giugno 2019. Il ballottaggio, essendo Lecce una città con una popolazione superiore ai 15mila abitanti, è necessario nel caso in cui nessun candidato al primo turno riesca a ottenere la maggioranza assoluta. Passano al secondo turno i due candidati a sindaco più votati.

Ma chi ha vinto le elezioni ad Lecce? Qual è il nuovo sindaco? Di seguito i risultati aggiornati in tempo reale:

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

Elezioni Lecce 2019 risultati | Chi ha vinto

– Carlo Salvemini (centrosinistra): 50,6%

– Saverio Congedo (centrodestra): 33,1%

– Adriana Poli Bortone (Movimento Sociale Fiamma Tricolore): 9,6%

– Arturo Baglivo (M5S): 5,1%

– Mario Fiorella (Sinistra Comune): 1,4%

Elezioni Lecce 2019 risultati | I candidati

Quanti e quali sono i candidati alla carica di Sindaco di Lecce? Sono cinque i candidati sindaco a Lecce. Ecco i nomi e le liste:

Arturo Baglivo: Movimento 5 Stelle

Saverio Congedo: Lega, Forza Italia, CasaPound, Fratelli d’Italia-Direzione Italia, Democrazia Cristiana, Il Popolo della Famiglia, MSI-Destra Nazionale, Salento Europa, L’Altra Italia, Lecce Città del Mondo, Congedo Sindaco, Prima Lecce, Sentiero Civico

Mario Fiorella: Sinistra Comune

Adriana Poli Bortone: Movimento Sociale Fiamma Tricolore, Io Sud, Poli Bortone Sindaco, Movimento Popolare Leccese, Giovane Lecce

Carlo Salvemini: Partito Democratico, Lecce nel Cuore-UdC, Puglia Popolare, Civica, Lecce Città Pubblica, Sveglia Lecce, Coscienza Civica, Noi per Lecce

Alle comunali di Lecce, così come negli altri comuni italiani, è stato consentito il voto disgiunto. Cosa è? Si è potuto votare per un candidato sindaco e per la lista ad esso collegata o in alternativa per un candidato sindaco e per una lista non collegata.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE A LECCE