Me

Alle 18.15 il discorso di Conte: “Dirò cose importanti”

Di Donato De Sena
Pubblicato il 3 Giu. 2019 alle 11:07 Aggiornato il 3 Giu. 2019 alle 19:52
Immagine di copertina

Discorso Conte | Cose importanti | Conferenza Stampa | Palazzo Chigi | Governo news

Conte discorso Cose importanti – “Dirò cose importanti”. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte toglie ogni dubbio e annuncia che il suo discorso del pomeriggio a Palazzo Chigi sarà decisivo per il futuro dell’esperienza del governo da lui guidato.

Il professore è intervenuto alle ore 18.15 in una conferenza stampa nella sala dei Galeoni che sarà trasmessa anche in diretta streaming via Facebook con l’obiettivo di evitare una crisi tra Movimento 5 Stelle e Lega. “Ho alcune cose importanti da dire a tutti voi”, è stata la sua premessa.

 Cosa ha detto il premier Conte nel suo atteso discorso, punto per punto

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SUL DISCORSO DI CONTE

Discorso Giuseppe Conte | “Dirò cose importanti”

Il discorso di Conte era molto atteso perché arriva dopo ore di silenzio ma soprattutto dopo una settimana in cui sono continuate le tensioni tra i due azionisti della maggioranza, Lega e Movimento 5 Stelle, e i due loro leader, i due vicepremier. Matteo Salvini e Luigi Di Maio hanno continuato a lanciare frecciate e rendersi protagonisti di botta e risposta con gli alleati.

> Le ultime notizie sul governo

Stando a quanto emerso a poche ore dall’intervento, le due parole chiave del discorso di Conte saranno ‘responsabilità’ e ‘dignità’. Il capo dell’esecutivo avrebbe anche lanciato una sorta di ultimatum a Salvini e Di Maio chiedendo mani libere per trattare con l’Europa. “Devo avere i margini per trattare con l’Ue o lascio”, è il ragionamento attribuito al presidente del Consiglio dai retroscenisti. Di “cose importanti da dire”, si parla nel messaggio che Conte ha pubblicato sui suoi canali social per avvertire dell’appuntamento della conferenza stampa. “Oggi alle 18.15 terrò una conferenza stampa a Palazzo Chigi, ho alcune cose importanti da dire a tutti voi. Potrete seguirla in diretta streaming qui sulla mia pagina Facebook”, ha scritto su Twitter il capo del governo gialloverde.

Un simile messaggio è comparso anche sul sito ufficiale del governo italiano. Più tardi, a margine di un evento alla Luiss, il presidente del Consiglio si è limitato a dire: “Mi impegno molto, sono sempre molto determinato”.

giuseppe conte discorso quando parla

> Le notizie sul governo del 3 giugno

Nelle stesse ore comunque, i leghisti hanno continuato a precisare di considerare quello delle elezioni anticipate uno scenario percorribile. Il ministro Gian Marco Centinaio ha affermato: “Auspico che il presidente Conte faccia un miracolo. Continuo a essere dell’idea che la campagna elettorale è finita e i toni si devono abbassare. Il premier deve ricominciare a far parlare la politica, e soprattutto i due contraenti del contratto, di cose concrete”. Da parte della Lega – ha poi aggiunto Centinaio – “c’è la buona volontà, ma se non ci dovessero essere le condizioni, se non si riesce a mettersi d’accordo, non vedo alternativa a elezioni”.