Me

Victoria’s Secret ingaggia la prima modella trans della storia del brand statunitense

La 22enne brasiliana Valentina Sampaio entra a far parte del noto marchio di abbigliamento intimo

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 4 Ago. 2019 alle 13:13 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 19:52
Immagine di copertina

Moda: Victoria’s Secret ingaggia la prima modella trans della storia

Victoria’s Secret ingaggia la prima modella trans della storia del marchio.

A renderlo noto è stata la stessa indossatrice transessuale, la brasiliana 22enne Valentina Sampaio, che sul suo profilo Instagram ha postato una foto la cui didascalia era: “Scatto dal backstage @vspink”.

Il riferimento è alla linea Pink lanciata dal noto brand statunitense di lingerie nel 2002 e rivolta principalmente alle giovani donne.

La decisione di ingaggiare la prima modella trans della storia del marchio arriva diversi mesi dopo le polemiche suscitate dalle dichiarazioni dello chief marketing officer dell’azienda, Ed Razek, il quale aveva dichiarato di non volere modelle Lgbt o taglie forti sul palco degli show del brand perché non rappresentavano la “fantasia” che Victoria’s Secret cerca di vendere.

Victoria’s Secret non vuole modelle Lgbt o plus size: polemica in rete

“Dovremmo avere transessuali nello show? No, non credo. Perché no? Perché lo show è una fantasia, è un speciale di intrattenimento di 42 minuti e basta” aveva affermato Ed Razek, il quale, successivamente, si è scusato per le sue parole.

Intanto, solamente pochi giorni fa l’azienda ha annunciato che il celebre fashion show durante il quale gli “angeli” di Victoria’s Secret mostrano le ultime creazioni del brand non si farà.

I motivi della chiusura dello show, andato in scena per 23 edizioni consecutive, non sono stati ancora chiariti, ma si ipotizza che l’azienda stia cercando di ridefinire la sua “mission”.

Per quanto riguarda Valentina Sampaio, invece, non è la prima volta che la modella brasiliana fa parlare di sé.

Già nel 2017, infatti, l’indossatrice 22enne era stata la prima modella trans ad apparire su una copertina di Vogue, sull’edizione di Parigi, in Brasile e in Germania nello stesso anno.

La Sampaio, inoltre, è stata anche testimonial de L’Oréal, il noto gruppo di cosmetica e bellezza francese.