Me

Foto storiche del Giro d’Italia: 1900 – 2015

Una galleria di immagini d'archivio ripercorre la storia del Giro dal 1900

Di Orsola Randi
Pubblicato il 14 Mag. 2015 alle 17:03
Immagine di copertina

Il Giro d’Italia è una corsa a tappe di ciclismo su strada, nata da un’idea del giornalista Tullo Morgagni (1881-1919), che si svolge ogni anno lungo le strade di parte del Paese. Istituito nel 1909, il Giro si è disputato continuativamente a eccezione degli anni della prima e della seconda guerra mondiale.

Nonostante il luogo di partenza cambi di anno in anno, l’arrivo è solitamente sempre a Milano, città in cui ha sede La Gazzetta dello Sport, che è il principale media partner e organizzatore ufficiale della gara. È successo che il Giro arrivasse in altre luoghi, sempre in Italia, tra cui Napoli, Firenze, Verona, Roma, Brescia e Trieste. Talvolta il percorso ciclistico coinvolge località al di fuori del suolo italiano.

Il Giro rappresenta un evento fondamentale del calendario sportivo italiano, tanto che l’Unione Ciclistica Internazionale ha inserito questo percorso all’interno del circuito professionistico di cui fanno parte altre due celebri corse internazionali, il Tour de France e la Vuelta spagnola. Tra gli anni Quaranta e Cinquanta, il Giro d’Italia ebbe un’importanza pari a quella del Tour de France, storicamente considerato l’evento ciclistico più atteso al mondo. Una galleria di immagini d’archivio ripercorre la storia del Giro.