Me

Vacanze, ecco le regioni dove si rimorchia di più

Sicilia al primo posto con il 22% di preferenze

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 16 Ago. 2019 alle 11:16 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:03
Immagine di copertina

La classifica delle regioni per rimorchiare

È stata pubblicata la classifica delle regioni più indicate per rimorchiare durante le vacanze. Ed è la Sicilia la Regione in cui si rimorchia di più durante le vacanze. Le siciliane sono tra le donne più apprezzate per i loro tratti tipicamente mediterranei, mentre gli uomini dell’Isola vengono considerati trasmettono un grande senso di sicurezza e molta passione. Sono le conclusioni a cui è arrivato lo studio di un tour operator specializzato nell’organizzazione di viaggi per single, Speed Vacanze, intervistando i suoi iscritti.

Lo scopo era quello di scoprire quali sono le regioni in cui ci siano maggiori possibilità di coronarsi latin lover. La prima posizione, come dicevamo, spetta alla Sicilia, con il 22 per cento di preferenze. Al secondo posto troviamo, con il 18 per cento, la Sardegna: un ever green nelle mete turistiche italiane.

La Sardegna, meta di vip e luogo di tendenza, porta i vacanzieri ad essere sempre curati, alla moda e più sicuri di sé. In questo modo, si tende anche ad essere più aperti a conoscere e, perché no, a lasciarsi andare agli amori sotto l’ombrellone. L’isola è scenario di numerose scappatelle estive, di sesso, ma spesso queste storie estiva sono diventate anche storie d’amore.

Il terzo posto, infine, viene conquistato con il 14 per cento di preferenze dalla Puglia. In questo caso, però, i fattori che spingerebbero i vacanzieri a sceglierla come meta per conquistare l’eventuale partner sono principalmente territoriali: sembra infatti che l’aria delle terre pugliesi, bagnate da un mare cristallino e dalle calde sere d’estate accompagnate dal luccichio delle lucciole, crei la giusta atmosfera per concedersi un po’ di spazio anche alle esperienze amorose in vacanza.

“Non serve andare all’estero”

Nella Top Ten ci sono anche Liguria (10 per cento), Emilia Romagna (8 per cento), Toscana (7 per cento), Lazio (6 per cento), Molise (5 per cento), Abruzzo (4 per cento) e Calabria (3 per cento).

“Questi trend – dice Roberto Sberna, direttore generale di SpeedVacanze.it – dimostrano la presa di consapevolezza da parte degli italiani che per conquistare un partner non è necessario andare all’estero”.

Si può uscire con qualcuno che non ha la nostra stessa visione politica