Me

Ikea, in 3mila si radunano per giocare a nascondino. Ma arriva anche la polizia

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 6 Set. 2019 alle 09:36 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:55
Immagine di copertina
Ikea

Ikea, giocano a nascondino nel grande magazzino di mobili

Sotto sotto almeno una volta ci abbiamo pensato tutti. Divertirsi all’Ikea giocando a nascondino o trascorrerci una notte è un “sogno” di molti. A Glasgow, in Scozia, è successo per davvero.

Migliaia di persone si sono radunate nel grande magazzino di mobili per giocare a nascondino. Si erano dati appuntamento sui social. Per rendere il gioco del nascondino ancora più divertente, il gruppo di organizzatori ha proposto come luogo di svago proprio uno store svedese.

Mobili, piante, stanze arredate, armadi, letti di ogni tipo. Quale luogo migliore se non Ikea. Definito sui social l’evento dell’anno, tuttavia, è stato stroncato sul nascere dalla polizia.

Il punto vendita di Braehead era già stato allestito per il grande evento, ma domenica scorsa, i primi a giungere all’Ikea si sono ritrovati la polizia.

Il gioco a nascondino infatti è stato organizzato all’insaputa dei responsabili del negozio. Ma non gli sono sfuggiti i post sui social e per questo sono state allertate le autorità. La notizia è stata riportata dall’Evening Standard.

I responsabili di Ikea hanno rilasciato una dichiarazione al riguardo: “Ci dispiace per chi voleva passare un pomeriggio diverso, ma la cosa più importante per noi è che i clienti siano al sicuro in negozio, e non possiamo certo garantirlo se non sappiamo dove sono”.

Dai Simpson a Friends: con Ikea ora puoi ricreare a casa tua i salotti delle serie tv più famose