Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Come si viveva nel Bronx e ad Harlem negli anni Settanta

Il fotografo Camilo José Vergara ha immortalato scene di vita quotidiana nelle strade della città, per coglierne la metamorfosi. Ecco gli scatti

Di Francesca Loffari
Pubblicato il 2 Nov. 2017 alle 18:43
613

Il fotografo Camilo José Vergara ha immortalato la vita di strada a New York, nei quartieri più popolari, durante gli anni Settanta.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Vergara si è trasferito nella Grande Mela nel 1968, dopo la laurea in sociologia. In quel periodo ha iniziato ad unire la passione per la fotografia con quanto aveva appreso dai suoi studi e ha documentato la vita nei quartieri di Bronx, Harlem e Lower East Side.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Nel suo progetto Old New York il fotografo si è concentrato non solo sulle persone, ma anche sui luoghi della città, per documentarne la metamorfosi.

I volti degli abitanti di quelle strade offrono la possibilità di ammirare una New York diversa da come siamo abituati a vederla.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

613
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.