Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home

L’uragano Matthew si prepara a investire Haiti

Immagine di copertina

Il violento fenomeno atmosferico potrebbe devastare il paese, uno dei più poveri al mondo, già in ginocchio dopo il terremoto del 2010

Gli haitiani residenti nelle fragili capanne sulla costa cercano disperatamente riparo all’arrivo del più forte uragano caraibico degli ultimi nove anni, un uragano chiamato Matthew.

L’evento è classificato come un ciclone di categoria 4 e porta con sé venti che raggiungono i 230 chilometri orari. Il suo arrivo su Haiti era stato annunciato per le prime ore di oggi, martedì 4 ottobre 2016.

Il Centro nazionale uragani degli Stati Uniti aveva emesso un allerta riguardo a piogge torrenziali che mettono in pericolo di vita, vento e tempeste.

Il presidente ad interim Jocelerme Privert ha riferito che ci sono già state alcune vittime, in particolare tra le persone colte dall’uragano mentre erano in mare, e che risultano esserci dei dispersi, nonostante gli inviti alla prudenza.

Le frange esterne del ciclone avevano già cominciato a lambire il paese lunedì in serata, quando le acque dell’oceano erano entrate in decine di case di Les Angleis. A Les Cayes, i forti venti avevano piegato gli alberi e interrotto la fornitura di energia elettrica.

Mentre alcune persone hanno lasciato le proprie abitazioni per trovare rifugio, altri si sono mostrati riluttanti ad abbandonare le loro case per paura dei fenomeni di sciacallaggio.

Inoltre, si teme che i venti e la pioggia possano innescare allagamenti e colate di fango verso i villaggi e le baraccopoli dei sobborghi di Port-au-Prince, la capitale di Haiti.

La protezione civile ha evacuato 130 bambini da un orfanotrofio, mentre 300 detenuti sono stati trasferiti dalla prigione al centro abitato più vicino.

La situazione nel paese è complicata, oltre dalle condizioni di estrema povertà della popolazione, anche dal fatto che in seguito al terremoto del 2010 che uccise circa 200mila persone, molti haitiani vivono ancora nelle tende, mentre il colera introdotto dalle forze di pace dell’Onu ha creato un ulteriore problema sanitario. Oltretutto, le elezioni presidenziali, a lungo rimandate, sono previste per il 9 ottobre.

L’uragano Matthew arriverà a Cuba e alle Bahamas nel corso della giornata di oggi e potrebbe raggiungere la Florida giovedì, pur perdendo potenza. Il governatore della Florida ha dichiarato lo stato di emergenza lunedì approntano le risorse necessarie all’evacuazione e i rifugi, e allertando la Guardia nazionale.

Anche Cuba si è preparata per tempo all’arrivo del fenomeno atmosferico, diversamente da Haiti dove, come si è detto, la situazione è complicata dalla sovrapposizioni di varie crisi e difficoltà istituzionali.

Anche Guantanamo, la famigerata base navale e prigione militare americana, sarà colpita nel corso della giornata di oggi.

L’Agenzia degli Stati Uniti per lo sviluppo internazionale ha stanziato lunedì 400mila dollari di fondi per Haiti e la Giamaica.

— Leggi anche: Sei anni dopo il terremoto di Haiti

Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 25 settembre 2022
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 25 settembre 2022: i numeri vincenti di domenica
Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 25 settembre 2022
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 25 settembre 2022: i numeri vincenti di domenica
TV / Perché Non è l’Arena stasera non va in onda: il motivo del cambio di programma
TV / Elezioni Politiche 2022 streaming e diretta tv: dove seguire exit poll e risultati
TV / Scherzi a parte 2022: anticipazioni e vittime degli scherzi della seconda puntata
TV / Settembre: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Skyscraper: tutto quello che c’è da sapere sul film con Dwayne Johnson
TV / Speciale Quarta Repubblica: ospiti e anticipazioni stasera, 25 settembre 2022
TV / Scherzi a parte 2022 streaming e diretta tv: dove vedere la puntata del 25 settembre