Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home

Le immagini della sirena che aiuta i bambini disabili in Brasile

Immagine di copertina
Luciana Fuzetti, un'istruttrice professionista brasiliana, si allena al largo delle isole Tijucas, vicino Rio de Janeiro, in Brasile. Credit: Reuters

Una donna brasiliana si guadagna da vivere da ben cinque anni interpretando la mitica creatura marina e offrendo il suo tempo libero ad alcuni ospedali pediatrici di San Paolo

Carol Catan è una donna brasiliana che si guadagna da vivere da ben cinque anni interpretando il personaggio di una sirena.

Catan non si limita a impersonare una creatura marina, ma, da quando dopo 10 anni di carriera ha lasciato il suo lavoro di veterinaria, insegna anche questo particolare mestiere.

Carol viene pagata per presenziare a eventi come feste per bambini, ma nei propri momenti liberi trova anche il tempo di regalare la sua interpretazione ai ricoverati di alcuni ospedali pediatrici di San Paolo, in Brasile.

Seduta su una sedia a rotelle in modo che i bambini disabili possano relazionarsi con lei, Catan sostiene che il volontariato in ospedale è tra le esperienze più gratificanti della sua vita.

I bambini disabili trovano difficoltà ad affrontare le cure negli ospedali brasiliani, dove la crisi economica in atto nel paese ha costretto il governo a limitare i servizi. Ma l’impegno di persone come Carol Catan porta di certo sollievo ai giovani ricoverati, che hanno la possibilità di incontrare una vera mitica creatura del mare.

Vestita in costume da bagno con una lunga e lucida coda verde, Carol si limita a parlare con i giovani pazienti. “Così non si sentono esclusi” sostiene Carol. “È una cosa molto bella e gratificante”.

Catan sostiene che l’idea di diventare una sirena l’ha presa da una soap opera locale chiamata “A Forca do Querer” – letteralmente la forza di amare – in cui una donna fa di tutto perché la sua famiglia non scopra che lavora come sirena in un acquario

Proprio come il personaggio della soap, Carol lavora per alcuni acquari brasiliani, in particolare d’estate, ma gran parte del suo tempo lo passa a insegnare in classi elementari e ad animare feste di compleanno.

Il suo spettacolo avviene in una piscina locale che può essere affittata per feste o altri tipi di eventi. Il resto del proprio tempo, Carol lo passa seduta su una sedia a rotelle negli ospedali pediatrici locali.

Catan sostiene di amare la figura della sirena sin dall’infanzia, quando ha cominciato a nuotare in piscina a gambe unite. “Non sono i lunghi capelli che ammiravo, ma la coda”, sostiene Carol. “È incredibile”.

Catan si allena ogni giorno e, al massimo della propria forma, può trascorrere fino a quattro minuti sott’acqua senza respirare.

Si potrebbe pensare che guadagnarsi da vivere impersonando una leggenda sia un privilegio eccezionalmente raro, ma Catan non è l’unica sirena in città.

Thais Picchi, una ex ballerina locale di San Paolo, dopo aver seguito alcuni corsi di immersioni e di danza subacquea, qualche anno fa ha scoperto il movimento delle sirene.

Quindi, nel 2016, Picchi ha frequentato un corso di un mese nelle Filippine per imparare a immergersi e a nuotare come una vera sirena.

Questo movimento non ha fatto proseliti solo in Brasile, corsi per imparare a impersonare queste creature marine sono tenuti in Texas come nel Regno Unito e alcune persone si chiedono se questa forma di allenamento diventerà la prossima moda in fatto di fitness.

Ti potrebbe interessare
Economia / Bonus 200 euro per le partite Iva: chi può richiederlo e come fare domanda
Politica / L’ultimo regalo di Draghi a Palazzo Chigi: Maserati in dote al governo. E tanti saluti alla transizione ecologica
Cronaca / Sardegna, lo stabilimento non ha il Pos, l’influencer chiama la Finanza. Il proprietario: “Tanto sono 30 euro di multa”
Ti potrebbe interessare
Economia / Bonus 200 euro per le partite Iva: chi può richiederlo e come fare domanda
Politica / L’ultimo regalo di Draghi a Palazzo Chigi: Maserati in dote al governo. E tanti saluti alla transizione ecologica
Cronaca / Sardegna, lo stabilimento non ha il Pos, l’influencer chiama la Finanza. Il proprietario: “Tanto sono 30 euro di multa”
Oroscopo / Oroscopo Paolo Fox di domani per Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci | Sabato 13 agosto 2022
Oroscopo / Oroscopo Paolo Fox di domani per Ariete, Toro, Gemelli, Cancro, Leone e Vergine | Sabato 13 agosto 2022
Politica / Scompaiono i virologi, svanisce la pandemia. In campagna elettorale non c’è traccia del Covid
Politica / Calenda su Berlusconi: “Il Cavaliere non è in sé, non va eletto”
Gossip / La provocazione di Heidi Klum: Heidi Klum: “Il segreto per non invecchiare? Bevo il sangue giovane di mio marito”
Politica / Berlusconi: “Con il presidenzialismo Mattarella si deve dimettere e si vota il nuovo Capo dello Stato”
Esteri / Onu: L’esercito israeliano ha ucciso 19 bambini palestinesi in meno di una settimana