Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

Ecco dove si trova la chiesa più spaventosa del mondo

Un artista ceco impegnato nella ristrutturazione dell'edificio medievale ha posizionato dei fantasmi in gesso tra i banchi e le navate

Di TPI
Pubblicato il 26 Giu. 2016 alle 15:30
0

È senza dubbio la chiesa più inquietante in cui possiate mai entrare. Si trova in Repubblica ceca, più precisamente nel villaggio di Lukova, in Boemia. È in rovina dal 1968, quando il tetto crollò durante una messa funebre.

Per decenni è stata considerata maledetta dai fedeli più superstiziosi. Oggi, invece, è diventata un’attrazione turistica di fama mondiale.

La rinascita della chiesa, costruita nel 1352 è avvenuta grazie all’idea di un artista ceco, Jakub Hadrava, al quale il comune aveva commissionato un’installazione per finanziare la ristrutturazione dell’edificio.

Hadrava ha posizionato sedute sui banchi e in piedi sotto le navate della chiesa delle figure spettrali realizzate in gesso e avvolte in sudari di lino che sembrano concentrate in una silenziosa preghiera.

Hadrava ha detto che le inquietanti statue rappresentano i fantasmi dei tedeschi dei Sudeti che vivevano a Lukova prima dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale e che venivano a pregare ogni domenica nella chiesa, prima di essere espulsi dai vincitori sovietici.

L’iniziativa ha avuto un enorme successo e ha attirato centinaia di turisti da Germania, Gran Bretagna, ma anche Brasile e Australia e in pochi mesi ha raccolto i fondi necessari per la ristrutturazione dell’edificio medievale.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.