Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

Perdere la testa per il lavoro

Il fotografo Kertin Vasser ha fatto presente il problema raffigurando i soggetti con i propri strumenti del mestiere al posto delle loro teste

Di TPI
Pubblicato il 10 Nov. 2015 alle 13:05
0

Headless è un progetto del fotografo Kertin Vasser, che sceglie di rappresentare le persone che hanno – per scelta o perché costretti – messo il lavoro prima della loro vita.

Vasser ha voluto denunciare un problema che troppo spesso affligge il mondo moderno, per cui la professione diventa la parte principale della vita di un individuo, se non l’unica.

Per questa ragione, ha sostituito le teste delle persone ritratte con i principali strumenti del loro mestiere.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.