Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Sette giorni di pioggia inondano l’India e lo Sri Lanka

Almeno 70 persone sono morte a causa delle forti piogge che hanno colpito la zona sudest dell'India e lo Sri Lanka

Di TPI
Pubblicato il 18 Nov. 2015 alle 11:09
0

Negli ultimi sette giorni, il sudest dell’India e lo Sri Lanka sono stati colpiti da piogge incessanti. Le inondazioni avrebbero provocato almeno 70 morti.

La pioggia, causata in origine da una depressione formatasi nel Golfo del Bengala, a sud dell’India, ha poi colpito le zone costiere dello stato indiano di Tamil Nadu, in particolare la sua capitale Chennai, e l’isola dello Sri Lanka. 

Le autorità del governo indiano hanno dichiarato che circa 10mila persone residenti nei villaggi vicini alla costa sarebbero state evacuate dalle loro case e spostate in un campo rifugiati. Nella città di Chennai, 2mila persone sono state messe in salvo, mentre circa 58mila sono state colpite dalle inondazioni nello Sri Lanka e una sarebbe morta.

A Chennai le strade sono state per la maggior parte inondate e le scuole sono state chiuse. La città è rimasta completamente bloccata per giorni. I soccorsi sono stati rallentati a causa dei danni a strade e ponti. 

Jayalalithaa Jayaram, a capo dello stato federale di Tamil Nadu, ha annunciato di aver istituito un fondo corrispondente a quasi 71 milioni di euro per i soccorsi alle aree colpite dalle inondazioni. 

L’esercito indiano e il National Disaster Response Force – la polizia indiana che gestisce i disastri nel Paese – sono intervenuti per l’emergenza. 

Secondo alcune fonti, a causare la crisi sarebbe stata l’assenza di misure di precauzione, ma Jayalalithaa Jayaram ha smentito dichiarando che nessuna “misura precauzionale avrebbe potuto evitare i danni di questa catastrofe ambientale”. 

Le piogge sono ora cessate nella zona di Tamil Nadu, ma la stazione meteo locale ha dichiarato che per i prossimi giorni sono previste ulteriori precipitazioni nella località di Andhra Pradesh, a sudest dell’India.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.