Me
Le ossessioni della contemporaneità viste da un illustratore argentino