Coronavirus:
positivi 13.303
deceduti 34.945
guariti 194.579

“Siamo più infuocati del clima”: la marcia per il clima dei 40mila studenti a Parigi | TPI

Di Viola Stefanello
Pubblicato il 15 Mar. 2019 alle 20:24 Aggiornato il 15 Mar. 2019 alle 20:25
226

Tra le oltre duemila città che hanno partecipato allo sciopero mondiale per il clima c’era anche Parigi.

Secondo il ministero dell’interno francese tra i trentamila e i quarantamila giovani hanno marciato nelle strade della capitale dal Pantheon alla tomba di Napoleone, les Invalides, per chiedere al governo di prendere delle misure più risolute sul clima.

Al grido di “Uno, due, tre gradi in più sono un crimine contro l’umanità” e “Siamo più infuocati del clima”, i ragazzi che hanno deciso di lasciare i banchi di scuola per un giorno hanno riempito le strade della Ville Lumière di striscioni e cartelli ironici e provocatori.

Tra i manifestanti – tantissimi dei quali si sono arrampicati su lampioni e fermate dell’autobus per lanciare slogan e motivare i compagni – non c’erano soltanto liceali e universitari la anche moltissimi ragazzini di medie e elementari preoccupati per il futuro, proprio e del pianeta.

La manifestazione ha ottenuto l’approvazione di diversi istituti d’insegnamento francesi, che hanno inviato email di sostegno agli studenti dicendo di comprendere il motivo per cui hanno deciso di scendere in piazza.

Ma non è certo la prima di giornata di protesta: Greta Thunberg, la sedicenne svedese simbolo del movimento e ora proposta come candidata al Nobel per la Pace, ha cominciato a manifestare l’estate scorsa, mancando da scuola per tre settimane per protestare davanti al parlamento di Stoccolma.

Il video della manifestazione di Parigi:

TPI intervista gli studenti di 4 licei che marciano per il clima: “Greta ci ha convinto perché non ha colore politico”

Da Milano a Roma, in migliaia in marcia per il clima in nome di Greta: le foto degli inviati di TPI

226
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.