Me
Sesso, mostri e violenza nelle controverse illustrazioni di un artista giapponese