Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home

La città distrutta dall’uragano Matthew ad Haiti

Immagine di copertina

Il fotografo Carlos Garcia Rawlins è stato nella città di Jeremie per raccontare le conseguenze dell'uragano, che ha causato la morte di oltre mille persone sull'isola

Il fotografo venezuelano Carlos Garcia Rawlins è stato ad Haiti per fotografare le conseguenze dell’uragano Matthew, che ha provocato oltre mille vittime nel paese, e ha deciso di condividere la sua testimonianza umana e professionale.

Rawlins ha visitato Jeremie, una cittadina nel sud di Haiti completamente distrutta dalla tempesta, che si è abbattuta sull’isola all’inizio del mese di ottobre. Sorvolando la città, il fotografo ha visto case senza tetto, vestiti disseminati ovunque e gente che cercava tra i detriti.

“La sfida più grande è stata riuscire a entrare in contatto con le persone a Jeremie”, racconta Rawlins. “Mi hanno detto che erano affamate e avevano bisogno di aiuto. Ho cercato di spiegare che l’unico aiuto che potessi dare loro erano le mie fotografie, per mostrare come erano diventate le loro vite”.

Un uomo del posto ha aiutato Rawlins a comunicare con la gente del posto, dicendo loro che il fotografo non aveva né soldi né cibo da dargli, ma solo le sue immagini da mostrare al mondo nella speranza che queste contribuissero a far sì che arrivasse in fretta un aiuto dall’esterno.

Una famiglia che Rawlins ha incontrato ha voluto mostrargli la sua nuova casa, una baracca composta da lastre di zinco, dove sei persone condividono una sola piccola stanza. “Loro ne erano fieri”, racconta il fotografo, “Avrebbero ricominciato da capo. Mi ha fatto quasi piangere”.

“La dura realtà ti segna. Vedere persone che cercano di sopravvivere senza le cose più essenziali. È esasperante vedere quanto gli aiuti arrivino lentamente e quanto siano difficili i soccorsi”, racconta ancora il fotografo.

“Ma io sono convinto del potere delle immagini”.

Ti potrebbe interessare
Sport / Vuelta 2022: si riparte da dove si era finito
Sport / Dazn, rimborso raddoppiato e automatico per gli abbonati
Esteri / Ethiopian Airlines, due piloti si addormentano in volo e mancano l’atterraggio
Ti potrebbe interessare
Sport / Vuelta 2022: si riparte da dove si era finito
Sport / Dazn, rimborso raddoppiato e automatico per gli abbonati
Esteri / Ethiopian Airlines, due piloti si addormentano in volo e mancano l’atterraggio
Lotterie / Estrazione Eurojackpot: i numeri vincenti estratti oggi, venerdì 19 agosto 2022
Esteri / Zaporizhzhia, Putin a Macron: “Rischio catastrofe”. E accetta missione Aiea nella centrale
Tecnologia / Apple, allarme sicurezza. Gli esperti: “Aggiornate subito i dispositivi”
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 19 agosto 2022
TV / Cavalli di battaglia: le anticipazioni e gli ospiti del programma con Gigi Proietti in replica su Rai 1
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 19 agosto 2022: i numeri vincenti di venerdì
TV / Big Game – Caccia al presidente: tutto sul film in onda su Sky Cinema Uno