Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home

I giapponesi che scelgono di vivere nel minimalismo più assoluto

Immagine di copertina

In una società che ormai dà per scontato il consumismo, alcuni giovani professionisti scelgono di liberarsi da ciò che possiedono per limitarsi allo stretto necessario

Fumio Sasaki è un editor giapponese 36enne, che come altri suoi concittadini ha deciso di adottare uno stile di vita improntato al minimalismo più assoluto, secondo una scelta consapevole che ha poco a che fare con la scarsità di denaro.

Nel suo appartamento di Tokyo, Sasaki ha un guardaroba che consiste in tre camicie, quattro paia di pantaloni, quattro paia di calzini e pochissimi altri accessori, e questo stile improntato alla semplicità si estende a tutto il resto degli oggetti da lui posseduti.

In una società che ormai dà per scontato il consumismo, Sasaki e altri giovani professionisti scelgono invece di liberarsi di ciò che possiedono per limitarsi allo stretto necessario.

“Continuavo a pensare a quello che non possedevo, quello che mi mancava”, ha detto Sasaki in un’intervista a Reuters, ricordando di come fino a due anni fa fosse invece un appassionato collezionista di cd e dvd.

Anche Katsuya Toyoda, un editor di pubblicazione on-line, appartiene alla schiera dei nuovi minimalisti, e possiede un solo tavolo e un futon nel suo appartamento di soli 22 metri quadrati: “Sono diventato un minimalista per far sì che emergessero le cose che veramente amo nella vita”.

Altri spiegano le ragioni della propria scelta con la tradizione buddista zen del paese, o col fatto che avere una minore quantità di beni è una questione pratica in Giappone, che viene regolarmente colpito da terremoti.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Chi è Elisabeth Borne, la nuova premier francese nominata da Emmanuel Macron
Politica / “Vergogna, venduto!”: Speranza contestato dai No Vax a La Spezia | VIDEO
Esteri / Il Libano verso una nuova era politica: Hezbollah perde la maggioranza
Ti potrebbe interessare
Esteri / Chi è Elisabeth Borne, la nuova premier francese nominata da Emmanuel Macron
Politica / “Vergogna, venduto!”: Speranza contestato dai No Vax a La Spezia | VIDEO
Esteri / Il Libano verso una nuova era politica: Hezbollah perde la maggioranza
Sport / Milan-Atalanta, Ibrahimovic spacca il vetro dell’autobus mentre incita i tifosi prima della partita | VIDEO
Cronaca / Posillipo, colpisce un bagnante con il casco e tenta di annegarlo
Esteri / Francia, Macron nomina premier Élisabeth Borne
Politica / Salvini dopo l’incontro con Draghi: “L’invio di armi in Ucraina allontana la pace. Serve il cessate il fuoco”
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 16 maggio 2022
TV / Quarta Repubblica: ospiti e anticipazioni stasera, 16 maggio 2022
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 16 maggio 2022: i numeri vincenti di lunedì