Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Vivere con la schizofrenia

Dal 2005 Sohrab Hura ha fotografato gli aspetti più intimi della vita di sua madre, affetta da schizofrenia

Di TPI
Pubblicato il 15 Apr. 2015 alle 17:05 Aggiornato il 26 Set. 2017 alle 12:28
0

Il fotografo indiano Sohrab Hura ha ritratto gli aspetti più intimi della vita di sua madre, affetta da schizofrenia, in un fotoreportage che fa parte di un più ampio progetto fotografico dal titolo Life is elsewhere. Quando Sohrab Hura aveva 17 anni, alla madre fu diagnosticata una schizofrenia paranoide che presto influenzò notevolmente le loro giornate, costringendoli a vivere reclusi nella propria casa.

L’artista ha scattato queste foto tra il 2005 e il 2011, con l’obiettivo di raffigurare la sua vita, l’esistenza oppressa e isolata di sua madre e la loro abitazione, interpretata da un lato come luogo in cui si manifesta la sofferenza della malattia e dall’altro come rifugio dai problemi causati da essa. Sohrab Hura sta lavorando a un secondo progetto fotografico per documentare i progressi della salute di sua madre, andando oltre l’angoscia della sua malattia.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.