Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

Oggetti quotidiani che diventano arte minimalista

Le immagini del fotografo canadese Andrew B. Myers trasformano oggetti quotidiani in composizioni minimaliste

Di TPI
Pubblicato il 13 Apr. 2015 alle 13:08
0

Per Andrew B. Myers, un fotografo canadese di base a New York, qualsiasi oggetto quotidiano rappresenta la possibilità di dare vita a un concetto minimalista. Nelle sue composizioni artistiche, più simili alle illustrazioni che alle fotografie, Myers sceglie accuratamente le tonalità pastello sullo sfondo, le luci e le posizioni degli oggetti, accostandoli per creare storie e metterne in evidenza tutti i dettagli.

Nonostante la semplicità, le sue creazioni minimaliste mostrano un universo particolare in cui l’artista si era cimentato in passato con un’altra serie di fotografie. Myers lavora nel settore pubblicitario e ha curato campagne per Google, Airbnb, American Express e Universal Music, tra le altre. Ha collaborato con riviste come Esquire, GQ, New York Times Magazine, Playboy, Time, Wired e Le Monde M Magazine.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.