Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

Sotto le macerie

Immagini forti mostrano le conseguenze del terremoto in Nepal, che finora ha causato la morte di 7.056 persone

Di TPI
Pubblicato il 3 Mag. 2015 alle 16:10
0

Un terremoto di magnitudo 7.9 ha colpito il Nepal sabato 25 aprile, causando quasi 7.056 vittime e circa 14.000 feriti. Il sisma ha provocato anche una valanga sull’Everest, dove si trovavano circa 1.000 escursionisti.

Un terrificante video mostra cosa è successo al campo base sulla montagna: il crollo della parete di neve, il panico degli scalatori e quello che rimane del campo dopo la valanga


Domenica 26 aprile una scossa di assestamento, di magnitudo 6.7, ha colpito nuovamente il Paese. La seconda scossa è stata avvertita anche nella capitale indiana Nuova Delhi, causando l’oscillazione di alcuni edifici e bloccando la metropolitana della città. 

Tutti gli aggiornamenti: un forte terremoto in Nepal ha colpito il centro del Paese. Alcuni edifici sono crollati nella capitale Kathmandu. Almeno 7.056 morti 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.