Covid ultime 24h
casi +23.232
deceduti +853
tamponi +188.659
terapie intensive +6

Cosa c’è dentro quello che compriamo al supermercato

Il progetto fotografico The box vuole essere uno spunto per riflettere su come le persone riempiono il proprio corpo, le proprie dispense e la propria vita

Di TPI
Pubblicato il 12 Gen. 2017 alle 11:25
0

L’uomo è ciò che mangia. Ma sceglie i cibi liberamente o sotto l’influenza del mercato e dell’ultima tendenza?

Con il progetto The box, la fotografa italiana Annachiara Tipaldi, guarda all’uomo, al cibo e a tutto ciò che lo riguarda come un contenitore da riempire.

Con uno sguardo oggettivo Tipaldi vuole portare l’osservatore a riflettere sul rapporto esistente tra l’alimentazione e la società contemporanea. Dietro una pubblicità, un espositore di un supermercato e soprattutto dietro a un corpo c’è altro.

Oggi questi elementi sono solo contenitori da riempire, rendendo l’esterno quanto più attraente possibile, per invogliare le persone a scegliere un prodotto piuttosto che un altro, un individuo anziché un altro. Ma in questo modo tutto rischia di ridursi all’apparenza, anche nell’alimentazione.

Il progetto fotografico The box vuole essere uno spunto per riflettere su come le persone riempiono il proprio corpo, le proprie dispense e la propria vita.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.