Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

La prima partita della Fiorentina senza Astori: “Addio, capitano per sempre”

La Fiorentina è scesa in campo al Franchi senza Davide Astori, il capitano scomparso domenica scorsa. La curva Fiesole ha realizzato una scenografia bellissima, con scritto 'Davide 13'. Al minuto 13 la partita con il Benevento (vinta 1 a 0) si è fermata. Le foto di questa incredibile giornata

Di Giulio Gambino
Pubblicato il 11 Mar. 2018 alle 20:07
723

Domenica 11 marzo 2018 la Fiorentina è scesa in campo allo stadio Franchi per la prima volta senza Davide Astori, il capitano scomparso una settimana fa.

La curva Fiesole ha realizzato una scenografia bellissima, con scritto Davide 13. Al 13esimo minuto di gioco la partita con il Benevento (vinta 1 a 0) si è fermata. Abbiamo raccolto le foto di questa incredibile giornata.

Davide Astori, il capitano della Fiorentina, è morto mentre si trovava in un hotel a Udine, dove domenica 4 marzo 2018 avrebbe dovuto disputare una partita di campionato contro l’Udinese.

L’autopsia disposta per Astori, che aveva appena 31 anni, descrive una “morte cardiaca senza evidenza macroscopica, verosimilmente su base bradiaritmica”. Una delle possibili cause della morte del calciatore è la sindrome di Brugada: cos’è? Lo abbiamo spiegato qui.

L’8 marzo si erano tenuti i funerali di Astori presso la Basilica di Santa Croce a Firenze, dove ha partecipato una grande folla. “Un capitano, c’è solo un capitano”, avevano intonato i tifosi della Fiorentina riuniti davanti la Basilica.

Cos’è la sindrome di Brugada, una delle possibili cause della morte di Astori

723
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.