Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home

Una donna gravemente malata muore per strada ad Aleppo est

Immagine di copertina

Il marito ha cercato disperatamente aiuto, spingendo la moglie sulla sua sedia a rotelle per le vie fantasma della città. Ma la donna non ce l'ha fatta

Abu Mohamed spinge una sedia a rotelle su cui è sdraiata la moglie gravemente malata e ormai incosciente. Attraversa le strade fantasma, cercando aiuto, un medico o un infermiere che possano tentare di salvare la vita della donna. Qualcuno immortala la scena; un altro si avvicina per farsi raccontare cosa sta accadendo e capire se può fare qualcosa.

La coppia ha perso la casa, distrutta dai bombardamenti, e non ha più notizie dei sette figli. Le condizioni della moglie di Abu Mohamed si sono aggravate a causa dell’assedio e il marito fa l’ultimo disperato tentativo di salvarla.

Mentre parlano, le esplosioni non si arrestano. La donna muore sulla sua sedia a rotelle, in mezzo alla strada.

La tragedia si è consumata ad Aleppo est, nel quartiere di Alsha’ar, poche ore prima della riconquista da parte delle forze del regime, sostenute dall’artiglieria russa.

— LEGGI ANCHE: “Forse questo è il mio ultimo Sos”, l’appello del medico legale di Aleppo

Testimoni oculari denunciano che molti civili, in fuga dai quartieri dove stanno entrando le milizie governative, sono stati uccisi dai bombardamenti mirati.

I reporter del luogo hanno divulgato la notizia di Abu Mohamed, continuando a denunciare le violenze sulla popolazione. “Non importa, tra poco verremo tutti uccisi o arrestati”, scrive un giornalista, commentando la mancanza dei diritti fotografici sull’accaduto.

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha annunciato l’8 dicembre che l’esercito governativo siriano ha sospeso i combattimenti ad Aleppo est per consentire l’evacuazione dei civili intrappolati nella zona dei combattimenti. Le agenzie di stampa riportano che gli attacchi non sono stati completamente interrotti.

Nelle ultime settimane l’esercito governativo di Bashar al Assad ha riconquistato il 75 per cento dei territori della parte orientale della città, che negli ultimi quattro anni sono state nelle mani dei ribelli.

— LEGGI ANCHE: Come si muore ad Aleppo

— LEGGI ANCHE: Lettera da Aleppo. La società civile che resiste alla catastrofe

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sindacalista ucciso, la telefonata del camionista: “È successo un casino”
Lotterie / Simbolotto, estrazione di oggi 19 giugno 2021 | Lotto
Lotterie / Estrazione Lotto e 10eLotto: i numeri vincenti estratti oggi sabato 19 giugno 2021
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sindacalista ucciso, la telefonata del camionista: “È successo un casino”
Lotterie / Simbolotto, estrazione di oggi 19 giugno 2021 | Lotto
Lotterie / Estrazione Lotto e 10eLotto: i numeri vincenti estratti oggi sabato 19 giugno 2021
Lotterie / Estrazione VinciCasa: i numeri vincenti estratti oggi 19 giugno 2021
Sport / Spagna Polonia streaming e diretta tv: dove vedere la partita degli Europei
TV / Shrek 2: tutto quello che c’è da sapere sul film d’animazione
Spettacoli / Maneskin, Victoria rischia di essere investita: Damiano la salva
TV / Into the Grizzly Maze: tutto quello che c’è da sapere sul film
Lotterie / Estrazione Million Day di oggi, 19 giugno 2021: i numeri vincenti di sabato
TV / Il dolce suono del tradimento: tutto quello che c’è da sapere sul film