Covid ultime 24h
casi +19.644
deceduti +151
tamponi +177.669
terapie intensive +79

Gli umani della fabbrica del consumismo

Le opere surrealiste del pittore Alex Gross criticano l'attuale sistema socio-economico e ne esasperano l'influenza sulla società

Di TPI
Pubblicato il 15 Apr. 2015 alle 20:52
0

Alex Gross è un
pittore americano che vive a Los Angeles. Nella serie di dipinti
Future Tense, ha ritratto l’uragano della cultura
consumista che ha travolto la nostra società con una punta di umorismo. 
Nelle sue
creazioni ha evidenziato la 
schiavitù alla quale siamo sottoposti, attraverso i simboli della propaganda commerciale: i
dispositivi tecnologici, gli smartphone, i tablet e le grandi marche. Un mondo onirico in cui Gross ha saputo mixare il
cinismo e l’ironia.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.