Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Dentro il club esclusivo dell’élite di New York

L'unico suggerimento per entrare a farvi parte: essere curiosi. Una volta accettati, se accettati, c'è una quota d'iscrizione di 800 dollari, oltre ad una tassa annuale di altri 2.200 dollari

Di Emma Zannini
Pubblicato il 11 Ott. 2017 alle 17:08 Aggiornato il 11 Ott. 2017 alle 17:14
54

Il nome del club è Norwood ed è stato fondato da Alan Linn nel 2007 con il proposito di creare un ambiente specificatamente dedicato alla comunità creativa di New York. A oggi si contano poco più di mille membri, fra i 21 e gli 80 anni, che sono quasi unicamente artisti, architetti, musicisti, fashion designer e collezionisti d’arte.

Se ti piace questa notizia, segui TPI pop direttamente su Facebook

Secondo Business Insider che lo ha intervistato, l’unico suggerimento da parte di Linn per entrare a farvi parte é: “siate curiosi”. I criteri di selezione infatti si basano prima di tutto su un coinvolgimento, un interesse diretto nei confronti delle arti creative, che viene verificato in un’ora intera di colloquio.

Una volta accettati, se accettati, c’è una quota d’iscrizione di 800 dollari, oltre ad una tassa annuale di altri 2.200 dollari.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il club apre alle 10.30 del mattino e i membri sono liberi di entrare e uscire a qualsiasi ora del giorno e della notte, dentro infatti ci sono numerose stanze adibite a bar, una cantina dove viene conservato il vino, oltre a una collezione d’arte e a diverse sale-cinema. Ogni sera vengono organizzati eventi esclusivi.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

54
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.