Me

Insegnante fa sesso con uno studente di 15 anni per tutta l’estate: arrestata per stupro e sodomia

Il fatto è avvenuto in Kentucky

Di Marco Nepi
Pubblicato il 23 Ago. 2019 alle 10:04 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 01:51
Immagine di copertina

Insegnante arrestata per sesso con studente

Un’insegnante di biologia è stata condannata per stupro e sodomia dopo aver fatto sesso con uno studente di 15 anni per tutta l’estate.

Kendall Burk, 23 anni, è andata al letto con il ragazzo diverse volte, secondo quanto denuncia la polizia del Kentucky, ed è stata arrestata mercoledì 21 agosto dopo che uno studente ha denunciato il fatto allo staff della scuola superiore.

Per la legge del Kentucky, la sodomia è definita come un “intercorso sessuale deviato”, così come il sesso orale.

Burk,che lavorava nella scuola da un anno, è accusata di aver incontrato lo studente per fare sesso fuori dal campus durante l’estate, nonché di stupro e sodomia.

Il sovrintendente dell’istituto ha comunicato ai genitori della ragazza che la figli è stata sospesa dal ruolo.

“Anche se questi eventi ci rattristano, la nostra priorità è e sarà sempre la sicurezza dei nostri studenti”, ha detto il sovrintendente.

Burk è stata rinchiusa nella prigione della contea e dovrà pagare una multa parti a 50mila dollari prima di apparire in tribunale lunedì prossimo.

Insegnante fa sesso con studente di 13 anni, la madre trova i messaggi hard sul cellulare

“Il mio ragazzo era noioso: l’ho punito facendo sesso selvaggio con un estraneo in un club”