Me

Perde al gioco e fa violentare la moglie da due uomini. Scappata, viene raggiunta e stuprata nuovamente

L'orrendo crimine è avvenuto nello Uttar Pradesh, uno stato dell'India

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 6 Ago. 2019 alle 07:32 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 22:58
Immagine di copertina

India: perde al gioco e permette a due uomini di violentare la moglie

Perde la gioco e fa violentare la moglie da due uomini.

L’orrendo crimine è avvenuto nello Uttar Pradesh, in India, ed è stato raccontato dalla vittima ad alcuni giornali locali.

Secondo quanto riferito dalla vittima, suo marito ha invitato un amico e un parente a giocare a carte nella loro abitazione.

Il coniuge, completamente ubriaco, ha cominciato a perdere ingenti somme di denaro, ma, nonostante questo, ha continuato a puntare come se nulla fosse.

Quando ha finito i soldi, l’uomo ha “messo in palio” sua moglie. Così, una volta perso tutto, la donna è stata stuprata dai due compagni di gioco del marito.

Dopo la violenza, la donna è riuscita a trovare le forze per scappare e ha raggiunto la casa di un suo parente, dove ha trovato rifugio.

Poco dopo è stata raggiunta qui da suo marito, il quale, si è scusato con lei, ammettendo le sue colpe. La donna, così, ha accettato di tornare a casa insieme al coniuge, ma, lungo il tragitto, ha trovato nuovamente i due stupratori, che la aspettavano, così come da accordi con il marito.

La donna, quindi, è stata nuovamente violentata dai due.

Successivamente, la vittima si è recata in un commissariato per denunciare l’accaduto, ma gli agenti si sono rifiutati di trascrivere la sua deposizione.

Quando la donna ha minacciato di rivolgersi a un tribunale, denunciando l’omissione della polizia, le forze dell’ordine hanno deciso di raccogliere la sua denuncia.

India, bambina di otto anni stuprata, torturata e uccisa. Condannati sei uomini