Me

Brexit, convocato Consiglio Ue straordinario il 10 aprile

Di Futura D'Aprile
Pubblicato il 29 Mar. 2019 alle 16:09 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 01:28
Immagine di copertina
Credit: ARIS OIKONOMOU/AFP

Brexit Consiglio Ie straordinario – Il presidente del Consiglio Ue, Donald Tusk, ha convocato un summit straordinario per il 10 aprile dopo il terzo voto del Parlamento britannico contro l’accordo negoziato dalla premier May.

Il 29 marzo 2019 Westminster ha respinto nuovamente il piano per l’uscita di Londra raggiunto in precedenza con l’Ue, aprendo al tanto temuto scenario No deal.

In 344 hanno votato contro l’accordo, mentre i favorevoli sono stati in totale 286.

La bocciatura dell’accordo era lo scenario più temuto dall’Ue. Adesso il Regno Uniti ha tempo fino al 12 aprile per lasciare l’Unione, ma prima di quella data Londra potrebbe chiedere un’estensione motivata.

A quel punto spetterebbe al Consiglio decidere se concedere o meno la proroga.

Ci sono ancora diversi scenari che restano aperti e che verranno definiti nei prossimi giorni.