Me

Trapani: pubblica un video Facebook mentre guida, poi l’incidente. Muore il figlio di 13 anni

Di Marco Nepi
Pubblicato il 13 Lug. 2019 alle 15:19 Aggiornato il 13 Lug. 2019 alle 15:23

Posta video Facebook mentre guida, poi l’incidente: muore il figlio 13enne

VIDEO FACEBOOK INCIDENTE – Un video mentre guida poco prima dell’incidente che provoca la morte di suo figlio. È quello spuntato sulla pagina Facebook di Fabio Provenzano, 34 anni, padre del bambino di 13 anni deceduto e dell’altro di 9 anni rimasto gravemente ferito nello schianto avvenuto in autostrada all’altezza di Alcamo, in provincia di Trapani, la notte scorsa.

Nelle immagini postate sul social network si vede il conducente che sterza e all’improvviso lo schermo diventa nero. Si tratta di una cronaca che precede il terribile schianto, dove anche l’uomo è rimasto ferito in maniera grave.

> Le notizie di cronaca di TPI

Fabio Provenzano era al volante di una Bmw che si è ribaltata lungo la A29. A perdere la vita è stato suo figlio 13enne Francesco Provenzano. L’uomo è rimasto gravemente ferito con l’altro figlio di 9 anni. Padre e figlio sono stati ricoverati negli ospedali di Alcamo e di Partinico. Per i soccorsi sono intervenuti quattro equipaggi della Polizia Stradale, personale dell’Anas, e i Vigili del Fuoco e del 118, che hanno messo in sicurezza la carreggiata e prestato i primi soccorsi. Al termine dei rilievi tecnici la salma del tredicenne è stata trasferita all’obitorio del cimitero di Alcamo.

Nel video si vede la faccia del conducente in primo piano e come sottofondo si sente il rombo del motore.