Me

Migranti: 17 curdi sbarcano alle Tremiti. Tra loro ci sono 6 donne e 8 bambini

Di Elena Giuliano
Pubblicato il 23 Apr. 2019 alle 19:09 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 02:39
Immagine di copertina

Tremiti Migranti – Diciassette migranti presumibilmente curdi sono sbarcati nel primo pomeriggio a Capraia, isola disabitata nell’arcipelago delle Tremiti. Ad accorgersi dello sbarco, è stata una motovedetta della Capitaneria di Porto che ha dato l’allarme per i soccorsi.

Leggi anche: Calabria, 72 migranti sbarcano sulla spiaggia di Bianco a bordo di una barca a vela

I migranti, che sarebbero tutti in buone condizioni di salute, sono attesi dal sindaco Antonio Fentini dell’isola di San Domenico che era stato allertato non appena lo sbarco è avvenuto.

Lo stesso sindaco ha dichiarato: “Stiamo allestendo in uno stabile in comodato d’uso al Comune delle Tremiti degli alloggi da destinare ai migranti”. E continua: “Abbiamo provveduto a recuperare materassi e lenzuola. Abbiamo fornito loro del cibo. Non appena arriveranno qui a San Domino saranno sottoposti a visite mediche”.

Stando alle dichiarazioni di alcuni dei migranti ai soccorritori, sarebbero arrivati a bordo di una barca a vela proveniente dalla Turchia.