Me

Roma sarà collegata con le funivie: l’idea della Raggi è realtà

Di Madi Ferrucci
Pubblicato il 2 Ago. 2019 alle 20:50 Aggiornato il 2 Ago. 2019 alle 21:04
Immagine di copertina

L’idea della Raggi è realtà: Roma sarà collegata con le funivie

Virginia Raggi realizzerà il progetto delle due funivie per collegare la città di Roma. Il Comune ha approvato il Piano della mobilità sostenibile (Pums) e le funicolari collegheranno Battistini, a nord-ovest della città, con la zona di Casalotti e con il Sud della città: Magliana ed Eur.

Nel Pums sono contenuti anche altri progetti infrastrutturali come il potenziamento delle metropolitane A e B, l’ammodernamento della ferrovia Roma-Giardinetti, e il collegamento tra le metro A e C con la zona di Tor Vergata.Novità anche per le linee del tram che saranno implementate e rinnovate.

raggi roma funivie
Credits: Facebook/Le più belle frasi di Osho

“Roma si dota finalmente di una vera programmazione sulla mobilità, una strategia futura di medio e lungo periodo che risponde a una visione precisa di quello che vogliamo per la Capitale”, ha dichiarato la sindaca Virginia Raggi. “Il piano è stato pensato mettendo al centro le esigenze di mobilità delle persone e delle imprese, perché la nostra città può e deve offrire una migliore qualità della vita a chi la abita e la vive ogni giorno. Le politiche e le misure definite nel Pums coprono tutte le tipologie di trasporto, sia pubblico sia privato, su tutto il territorio”, ha aggiunto.

I finanziamenti per il progetto furono chiesti a dicembre scorso. L’idea invece risale al 2016 e allora aveva scatenato l’ironia di social e politici che ritenevano il progetto pura fantasia.