Me

Domatore ucciso dalle tigri, pioggia di insulti alla vittima morta a Bari: “Ti sta bene”

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 4 Lug. 2019 alle 22:48 Aggiornato il 4 Lug. 2019 alle 23:02
Immagine di copertina
Domatore ucciso tigri insulti

Domatore ucciso tigri insulti – Pioggia di insulti sui social network nei confronti del domatore del circo Orfei, Ettore Weber, ucciso da quattro tigri durante le prove di uno spettacolo.

La vittima, un addestratore esperto e noto nel mondo circense, aveva 61 anni. La tragedia si è consumata oggi, 4 luglio, intorno alle ore 20.

“Fatto bene… un applauso per le tigri”, “Si vede che le tigri si erano rotte le palle di essere maltrattate! Non sono giocattoli da circo ! Complimenti”, “Io sto con la tigre!!!”, “Giusto così”, si legge in vari commenti alla notizia su Facebook.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la vittima si trovava in una gabbia con quattro felini quando è stato aggredito da uno di loro. Subito dopo, anche gli altri tre si sono accaniti contro di lui.

Inutili i soccorsi rapidi dei colleghi di Weber e, poco dopo, del personale del 118: l’uomo e’ deceduto a causa delle gravi ferite riportate. Lo spettacolo “Animal park”, un parco zoo e un parco gonfiabili a ridosso del centro commerciale Bariblu, alle porte de capoluogo pugliese, avrebbe dovuto chiudere i battenti nel giro di pochi giorni, il prossimo 14 luglio.

Ologrammi al posto degli animali sfruttati: ecco il circo del futuro senza gabbie e crudeltà | VIDEO