Me

Maria Dolores Cabras

1.3k

Ecco chi c’è dietro il tuo iPhone

Il dispositivo mobile più famoso al mondo è prodotto grazie alla forza lavoro di circa 450mila operai impiegati in uno degli stabilimenti cinesi della holding Foxconn. Ecco come lavorano

Perché ci molestano?

Il futuro delle donne in Egitto non dipende dai principi culturali dell'Islam quanto piuttosto da alcune imprescindibili riforme. La storia di due attiviste al Cairo

Viaggio nei manicomi cinesi

In Cina ci sono oltre 100 milioni di malati mentali. Ma solo il 20 per cento ha accesso ai trattamenti medici. Ecco le loro storie

Come sarà la Cina nel 2050?

Dal fruttivendolo al contadino, dal netturbino ai giardinieri, dalla colf alla prostituta. La Cina sarà la nuova America?

Una vita sottoterra

Circa un terzo della popolazione di Pechino vive in piccole tane sotterranee dove il giorno e la notte passano senza distinzione

L’arte cinese in volo

Con le sue immagini, Li Wei raffigura le vertigini di un paese in evoluzione. Metafora della Cina alla conquista del mondo

I privilegi della casta cinese

Clientelismo, familismo, corruzione e affari illeciti dell’élite politica non sono più tollerati dall’opinione pubblica cinese

Ombre cinesi sul Vaticano

Senza l’apertura alla Cina il progetto di una Chiesa universale è irrealizzabile. Non passerà molto prima di vedere un cinese al Soglio Pontificio

Diario di una prostituta cinese

La storia di Chang Yan, una giovane ricercatrice, rivela un sistema di corruzione, tangenti e favori sessuali all'interno del Partito Comunista Cinese

Il nuovo leader del Tibet

Il successore politico del Dalai Lama, il Sikyong Lobsang Sangay, racconta in esclusiva cosa sta accadendo realmente oggi in Tibet

La rivolta dei giornalisti cinesi

Un augurio per una Cina democratica viene censurato dagli organi di propaganda del partito. È la scintilla che accende una protesta di portata storica

Sangue siriano

Assad ritratto mentre viene sommerso da un lago di sangue

La democrazia secondo Assad

Una vignetta di Comic4Syria ironizza sulle capacità di lettura di Assad. In esclusiva su The Post Internazionale

Il gangster di Hong Kong

Lo chiamano Koi 'dente rotto'. È il leader di una triade criminale cinese ed è appena uscito di galera. Ma per le autorità non sembra un problema

Il Tibet è in fiamme

Da febbraio 2009 sono 90 i tibetani che si sono immolati invocando la libertà per il proprio popolo. Ma per la Cina il 'problema Tibet' non esiste