Me

“Ho mollato il mio fidanzato dopo aver scoperto un paradiso di sesso con uno sportivo tutto muscoli”

Immagine di copertina

Una ragazza di 28 anni si confessa e racconta la sua storia d’amore, finita per una scelta sbagliata: ha preferito il sesso con un compagno di squadra al sentimento vero che la legava all’uomo con cui doveva sposarsi. La donna racconta la vicenda al quotidiano britannico The Sun.

La ragazza ha pensato di lasciare il suo lui credendo di fare il suo bene. Dopo diversi anni di relazione, non c’era più l’attrazione sessuale iniziale, per questo ha deciso di lasciarlo. Ha scelto il sesso con il compagno di squadra piuttosto che continuare una storia senza passione, ma i dubbi ora la logorano.

Qui di seguito il suo racconto.

“Ho annullato le mie nozze per il suo bene, ma ora mi sembra di aver lasciato l’uomo giusto per un sogno. Ho 28 anni e il mio fidanzato di allora ne ha 30 anni. Siamo stati insieme per sei anni. Lo amo ancora profondamente e lui ha amato me, ma l’intesa sessuale con lui era morta ormai da tempo. 

Le nozze erano state fissate per il mese scorso, ma nella mia testa c’era un ragazzo della mia squadra di badminton. 25 anni, bellissimo. 

Abbiamo flirtato come matti, ma non siamo mai andati oltre. Lui sapeva che ero fidanzato ed è un ragazzo vecchio stile, con principi sani. Ogni notte, però, ho iniziato a sognarlo. Ho iniziato ad avere dubbi sul mio matrimonio, tanto che alla fine queste perplessità hanno avuto la meglio su di me. 

Ho mollato il mio fidanzato e una settimana dopo io e il mio compagno di badminton abbiamo superato la linea e siamo finiti a letto insieme. È successo dopo che insieme avevamo vinto un torneo. 

Eravamo entrambi euforici, siamo andati in un pub e dopo siamo andati da lui. In quel momento mi sono resa conto di aver dimenticato quanto fosse fantastico il sesso. Il giorno dopo mi ha chiamato, siamo andati a bere qualcosa insieme e ci siamo detti che avremmo commesso un errore a continuare. Abbiamo deciso che saremmo rimasti amici. 

Ora mi domando se ho fatto bene a fare quello che ho fatto. So che c’erano dei problemi nel rapporto con il mio fidanzato, ma forse è normale visto che siamo stati insieme così tanto tempo. Ho paura adesso di contattarlo, ho paura di fargli male ancora. 

Dentro di me so che se il mio compagno di badminton non mi avesse chiesto di continuare, io ora sarei con lui. In effetti dentro di me spero che questo possa succedere ancora, ma non so se continuare la storia con il mio ex”. 

“Abbiamo fatto sesso a tre con una mia amica, ora mio marito è un pervertito e per lui è una droga”