Me

Tornado in Grecia: 6 turisti morti e almeno 30 persone ferite

Immagine di copertina

Maltempo in Grecia: tornado provoca almeno 6 turisti morti e 30 feriti

Almeno 6 turisti morti e 30 persone ferite: è il drammatico bilancio delle vittime di un tornado che nella notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 luglio si è abbattuto sulla Grecia.

Il maltempo ha colpito il nord della penisola Calcidica.

Secondo quanto riferito dalla televisione pubblica greca Ert il tornado sarebbe durato circa venti minuti provocando morte e distruzione.

Maltempo in Grecia: le foto e i video del tornado che ha provocato 6 morti e almeno 30 feriti | VIDEO

Tra le vittime ci sono anche due bambini. Il primo è un russo di due anni, deceduto insieme al papà a causa di un albero caduto in una albergo di Cassandra, località balneare che si trova a circa 70 chilometri da Salonicco.

Il secondo bambino, invece, è rimasto ucciso insieme alla mamma dopo che il tetto dell’edificio in cui si trovavano è stato divelto dal passaggio del tornado.

Le altre due vittime sono una coppia di cechi, deceduti quando il loro caravan è stato travolto da violente raffiche di vento.

Tromba d’aria a Milano Marittina: ferita gravemente una donna, caduti 200 pini secolari, diversi danni | VIDEO

Il capo della protezione civile ha parlato di un “fenomeno senza precedenti, con venti fortissimi e forti tempeste di grandine”.

La Calcidica è stata dichiarata in stato di emergenza, mentre oltre 140 vigili del fuoco sono impegnati nella operazioni di soccorso.

Nella giornata di mercoledì 10 luglio, il maltempo aveva colpito l’Italia, provocando molteplici danni nella Marche, ma anche in diversi regioni come Puglia, Liguria, Campania e Toscana.

Anche l’Emilia-Romagna è stata colpita dalle avverse condizioni meteo, con una tromba d’aria che si è abbattuta a Milano Marittima, provocando il ferimento di una donna e numerosi danni.

Grandine Pescara, chicchi grandi come arance: almeno 18 feriti, anche una donna incinta | FOTO | VIDEO