Me

India, autobus cade in un fossato: almeno 29 morti 18 feriti

Immagine di copertina
Immagine di repertorio

Nel nord dell’India, sulla superstrada Yamuna Expressway vicino ad Agra, nello stato dell’Uttar Pradesh, un autobus si è rovesciato ed è caduto in un fossato sul bordo della strada.

Almeno 29 persone sono morte e altre 18 sono rimaste ferite.

La maggior parte dei passeggeri dormiva quando si è verificato l’incidente. L’autobus era diretto a Nuova Delhi dalla capitale statale Lucknow. La causa dello schianto è ancora oggetto di indagini.

L’India è un paese in cui si verificano spesso incidenti stradali, sia a causa di strade dissestate e veicoli in cattive condizioni, sia per lo stile di guida spericolato di parte della popolazione locale. Ogni anno, nel paese, si contano circa 15omila morti e 470mila feriti in seguito a incidenti stradali.