Me

Cucciolo di dugongo abbraccia il suo soccorritore: la foto intenerisce il web

 

Un cucciolo di dugongo femmina è stata ritrovato lo scorso aprile vicino a una spiaggia nella provincia meridionale di Krabi, in Thailandia. L’animale, a rischio di estinzione, è stato salvato da un gruppo di biologi marini e la sua storia è entrata nel cuore.

Gli esperti hanno scelto un nome per la piccola dugongo, si chiama “Mariam” che nel dialetto locale significa “signora del mare“. Mariam ha 5 mesi e ora vive in una riserva di dugonghi sull’isola di Ko Libong.

Ma quello che più intenerisce di Mariam, tanto da farla diventare una regina sui social è il fatto che la cucciola di dugongo non nuota con gli altri membri della sua specie. Quando vede avvicinarsi i biologi marini, Mariam nuota dritta verso di loro, cercando coccole.

La foto di Mariam in cui sembra che abbracci il suo soccorritore è diventata virale.

Il dugongo è un mammifero, parente relativamente prossimo del lamantino, da cui si differenzia soprattutto per la forma biforcuta della coda. Il dugongo è stato da sempre oggetto di caccia e oggi è a rischio d’estinzione.

Cosa c’è dietro il video del cucciolo di orso che ha commosso il web | VIDEO

I cani radioattivi abbandonati dalle famiglie dopo il disastro nucleare di Chernobyl