Me

Streghe, tutto quello che c’è da sapere sulla nuova serie di Rai 2

Immagine di copertina

Streghe Rai 2 | Trama | Cast | Streaming | Reboot | Serie originale

STREGHE RAI 2 – Arriva una nuova serie televisiva ad animare le serate di Rai 2 ed è completamente magica! Streghe, in lingua originale Charmed, è una serie televisiva ideata come reboot dell’omonimo prodotto televisivo del 1998, quello che ha visto per la prima volta protagoniste le sorelle Halliwell interpretate da Shannen Doherty, Holly Marie Combs, Alyssa Milano e Rose McGowan.

La versione 2018 invece è diversa, partendo proprio dal cast teenager. Una cosa però non cambia: “Il potere del trio coincide col mio”, frase chiave che rappresenta appieno la magia delle sorelle Halliwell, le streghe prescelte che approdano in prima serata su Rai 2.

Da Domenica 7 luglio 2019, anche gli italiani potranno schierarsi pro o contro a questo reboot, ammirando le sorelle in azione dalle ore 21:05.

La prima stagione è composta da 22 episodi e la serie, accolta discretamente in terra natia, è stata poi promossa a una seconda stagione che arriverà sui piccoli schermi americani in autunno.

Streghe Rai 2 | La trama

Il reboot di Streghe è ambientato nella cittadina universitaria Hilltown, in Michigan. Il fattore scatenante della narrazione è la morte di Marisol, la mamma di Mel e Maggie-Vera, due sorelle attorno alle quali ruotano le prime puntate.

Le due ragazze sono streghe, ma non conoscono quest’aspetto della loro natura e quando la loro madre muore, uccisa da un demone, entrambe scopriranno dei loro poteri dopo un’altra bizzarra verità.

Mesi dopo la morte della donna, Mel e Maggie-Vera scoprono di avere una sorellastra, Macy, nata da una precedente relazione della madre con un altro uomo. Una volta ritrovate, le tre sorelle diventano inseparabili e insieme esplorano i misteri della magia che le unisce.

Mel ferma il tempo, Maggie legge il pensiero e Macy può contare sui poteri della telecinesi. Le tre giovani streghe sono ancora inesperte e potranno contare sull’aiuto del professor Harry Greenwood per migliorare le proprie abilità.

Le tre sorelle saranno prese di mira dai demoni che tenteranno di distruggerle, ma riusciranno a sconfiggerli potendo contare sul “potere del trio”.

La trama al completo di Streghe

Streghe Rai 2 | Il cast

Il cast di Streghe è molto giovane. Abbiamo tre sorelle: Me, Macy e Maggie, interpretate rispettivamente da Melonie Diaz, Madeleine Mantock e Sarah Jeffery.

Melonie Diaz, di origini portoghesi, ha recitato in Guida per riconoscere i tuoi santi, Be Kind Rewind, Lords of Dogtown e più recentemente in Truffatori in erba e La prima notte del giudizio, mentre in televisione l’abbiamo vista in Elementary, Law & Order, Girls e Rizzoli & Isles.

Madeleine Mantock invece è conosciuta per aver recitato come attrice regolare in Casualty, The Tomorrow People e Into the Badlands.

Sarah Jeffery invece è un’attrice canadese conosciuta per aver recitato nel film Disney Descendants. La giovane, classe 1996, è comparsa anche in Wayward Pines, Shades of Blue e X-Files.

Nel cast di Streghe vediamo anche Rupert Evans che interpreta il professore Harry Greenwood, poi abbiamo Nick Hargrove nelle vesti di Parker Caine, Valerie Cruz che interpreta la madre morta delle ragazze Marisol Vera.

E ancora abbiamo Ellen Tamaki che interpreta Niko, Aleyse Shannon che interpreta jada Shields, Ser’Darius Blain nelle vesti di Galvin Burdette e Natalie Hall che interpreta Lucy.

Tutto quello che c’è da sapere sul cast di Streghe

Streghe Rai 2 | Streaming

Streghe arriva in prima serata su Rai 2 da domenica 7 luglio 2019. L’appuntamento con il primo episodio è fissato per le 21:05 e vedrà la messa in onda delle prime tre puntate. Dove vedere Rai 2? Al secondo tasto del telecomando del digitale terrestre, ma anche al tasto 502 per la versione HD e al tasto 102 per la pay-tv di Sky. Chi invece vuole seguire Streghe in diretta streaming può farlo tramite RaiPlay.

Dove vedere in tv e streaming Streghe 

Streghe Rai 2 | La serie originale 

In molti hanno dimostrato reazioni contrarie nei confronti di questo reboot, anche le attrici protagoniste della serie originale. Era il 1998 e andata in onda il primo episodio di Streghe, una serie televisiva che vedeva per la prima volta apparire le sorelle Halliwell in televisione: Prue, Piper e Phoebe – il trio originale – e Page (arrivata in seguito alla morte di Prue) hanno incantato milioni di telespettatori per otto stagioni siglando il Potere del trio, la formula magica che permetteva alle sorelle di combattere più ferocemente le forze del male (unendo i loro poteri).


Tra i tanti che si sono opposti al reboot di Streghe figura Holly Marie Combs, la quale ha spesso dimostrato il suo malcontento tramite twitter, decretando la diversità tra le due serie, motivo per cui non avrebbero dovuto parlare di reboot né intitolarle allo stesso modo. “Di solito hanno trame così simili all’originale che sono obbligati per legge a usare lo stesso titolo e quindi ad acquistarne i diritti. Se non somiglia a nessuna serie deve avere un titolo nuovo”.

C’era chi parlava di reunion del cast originale, ma Alyssa Milano ha detto che ciò non potrà avvenire a causa del reboot. “Quella possibilità ormai è sfumata. Penso che abbiano rovinato la possibilità di una reunion per come sono andate le cose con il reboot. Non ci hanno incluse nel progetto dall’inizio e penso sia stata una mancanza di rispetto”.

E, mentre le altre sorelle si schierano contro, Shannen Doherty (immischiata nel reboot di Beverly Hills 92010) invece si è dimostrata ottimista a riguardo. “Ho visto che numerose persone sono state cattive e crudeli verso il nuovo cast. Voglio ricordare a tutti che queste tre ragazze vogliono solo recitare. Hanno avuto una grossa opportunità e chiederei a tutti di essere un po’ più gentili”. Poi ha aggiunto: “Dovete pensare a ciò che Streghe ha fatto per voi quando era in onda ed a cosa farà per la nuova generazione. Accettatelo, ragazzi. Sta andando bene negli ascolti, e dà lavoro ad oltre 200 persone”.