Me

Roma: centinaia di denti umani ritrovati vicino un cassonetto della spazzatura

Immagine di copertina

Roma: centinaia di denti ritrovati vicino un cassonetto della spazzatura

Centinaia di denti umani sono stati ritrovati a Roma vicino un cassonetto della spazzatura.

A fare la macabra scoperta sono stati alcuni residenti del quartiere Montesacro, i quali si sono accorti dei denti sparsi sul cemento nel momento in cui hanno provato a buttare la spazzatura negli appositi cassonetti, strapieni a causa dell’emergenza rifiuti che ormai attanaglia la Capitale da settimane.

Così hanno ucciso il centro di Roma (di Giulio Gambino)

In breve tempo la notizia shock ha cominciato a circolare tra gli abitanti del quartiere, mentre le foto sono diventate presto virali sui gruppi social del municipio interessato e non solo.

roma spazzatura

roma denti spazzatura

Inevitabile l’indignazione dei cittadini, i quali già da tempo devono fare i conti con il nauseante odore della spazzatura che non viene raccolta, ma anche con la presenza di topi, scarafaggi e, in alcuni quartieri, di cinghiali che rovistano nella spazzatura.

Sul fronte delle “indagini” invece si cerca di capire a chi possano appartenere i denti.

Tra le ipotesi formulate fino ad ora, quella di uno studio dentistico della zona che potrebbe essersi liberato in modo illecito dei “rifiuti” odontotecnici.

Roma, in vendita case popolari Ater in Centro e nelle “zone di pregio”. I poveri andranno in periferia