Me

Saldi online, i trucchi per evitare le truffe e fare acquisti sicuri

Immagine di copertina
saldi online 2019

Saldi online 2019 – I saldi estivi si avvicinano e gli acquisti scontati prenderanno il via sabato 6 luglio. Anche quest’anno sono in crescita le compere online.

Secondo quanto rilevato da Google, il numero di ricerche sui “saldi estivi” ha subito un’impennata già a marzo e l’ultimo report di Netcomm, Consorzio del Commercio Digitale Italiano, ha constatato che ben un terzo degli italiani fa acquisti online direttamente dal cellulare.

Purtroppo, di conseguenza, sono anche in crescita le truffe online per questo è sempre bene verificare l’affidabilità dei venditori. Per evitare di finire nella rete di “malfattori digitali” basta prendere alcune piccole precauzioni.

È senza’altro molto utile farsi installare un antivirus evoluto e verificare la reputation dei siti che visitiamo. Un altro accorgimento è quello di verificare che prima di un indirizzo ci sia scritto HTTPS:// e non solo HTTP.

Anche quando si acquista da grandi piattaforme come Amzon e Ebay è meglio spendere qualche minuto in più e prendere info sul venditore facendo attenzione se è in Italia o in qualche paese estero come, per esempio, la Cina.

Sicuramente, quando possibile, l’ideale è evitare l’uso di carte di credito che potrebbero essere clonate e fare compere con carte ricaricabili, Paypal Satispay.

Un altro campanello di allarme sono i prezzi troppo bassi dei prodotti rispetto a quanto vengono di norma: risparmiare è sempre apprezzato ma occhio perché a nascondersi potrebbero essere truffatori.

E infine mai utilizzare il Wi-Fi pubblico per fare acquisti.

Saldi estivi 2019 Roma: quando iniziano. Le date

Aumentano gli acquisti online in tutta Italia: come orientarsi