Me

L’Italia è colpita dalla grandine: dopo il nubifragio di Milano, ecco le previsioni

Immagine di copertina
Credit: ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Grandine, previsioni- Nella giornata di mercoledì 4 luglio il Nord Italia è stato interessato da forti nubifragi che, come nel caso di Milano, hanno addirittura portato la grandine. Nel capoluogo lombardo e nelle zone limitrofe la pioggia ha sfiorato gli 80 millimetri di accumulo nei quartieri di San Siro e Cadorna.

In tarda serata violenti nubifragi si sono abbattuti anche sull’Emilia Romagna, in particolare Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Imola, Forlì e Rimini.

Previsioni meteo oggi 4 luglio 2019 | Temperature | Mari | Venti | Italia

Anche la fascia alpina è stata raggiunta dalle perturbazioni, con forti grandinate sulle Alpi Orobie. In Piemonte, particolarmente colpiti sono stati Torino, Biella e Verbania.

Quali sono le previsioni dei prossimi giorni? La grandine non sembra destinata ad abbandonare il nostro Paese ancora per qualche tempo. Secondo gli ultimi aggiornamenti pubblicati su 3Bmeteo, sono confermati temporali localmente violenti nelle prossime ore al Nord.

L’aria molto calda e umida presente in Emilia Romagna potrebbe favorire importanti episodi di grandine sulla Valpadana centrale.

Ambiente, in Europa mai così caldo da 45 anni: perché c’è questo strano clima bipolare

Grandine, previsioni- Rischio di grandine nelle prossime ore anche in Piemonte, Lombardia, pianura emiliana (in particolare nei pressi del Po) e Veneto sud-occidentale.

Qui le previsioni del meteo di oggi