Me

Il dramma della madre di un influencer: “Due lavori per mantenere il tenore di vita del figlio”

Immagine di copertina

Influencer madre due lavori

Dura la vita da influencer. E forse ancor più dura è la vita dei genitori degli influencer. Perché fare l’influencer significa ricevere degli introiti, sì, ma anche spendere dei soldi per poter avere quelle esperienze che “influenzino”, appunto, gli utenti sul web.

Il mestiere del follower, figlio dei tempi dei social, è un mestiere strano: bisogna avere un grosso seguito sui social – Instagram, in particolare – e ispirare gli utenti. Certo, non proprio tutti sono in grado di farlo e quindi il web prolifera di soggetti che credono di poter ispirare e influenzare gli altri, finendo invece per mettere in bella mostra i prodotti migliori della propria vita.

Catalin Onc ed Elena Engelhardt | Catalin ed Elena

È questo il caso in cui le entrate sono praticamente pari a zero e le uscite sono enormi. Catalin Onc ed Elena Engelhardt sono due ragazzi tedeschi, belli, tatuatissimi e seguitissimi, ma senza il becco di un quattrino. Ci pensano i genitori, infatti, alle loro vacanze in giro per il mondo.

Madre influencer due lavori | La richiesta ai follower

I due giovani – che insieme gestiscono il profilo Another beautiful day – sono finiti nell’occhio del ciclone da quando hanno pensato di chiedere ai propri follower (47mila in tutto) di finanziare con 10mila euro il loro prossimo viaggio: una pedalata lunga dalla Germania all’Africa, in tandem. Chiaramente in compenso gli utenti avranno indietro il racconto dettagliato dell’avventura sugli account Instagram dei ragazzi. Per ora hanno guadagnato 200 dollari, ma tempo al tempo.

Madre influencer due lavori | I due lavori della madre di Catalin

Catalin è al centro delle critiche anche per alcune sue dichiarazioni, secondo cui la madre sborserebbe fior di quattrini per far sì che il figlio e la ragazza abbiano la loro vita pazzesca da sbandierare sui social. Qualche tempo fa, il ragazzo ha rivelato che la madre farebbe ben due lavori per mantenere lui e la bella Elena: “Mia madre fa due lavori per mantenerci. Alla fine del mese non le rimane molto. Non siamo stati noi a chiederle i soldi. È lei che si sente bene quando ci aiuta, lo fa con piacere”.

A chi consiglia loro di trovarsi un lavoro vero, loro rispondono che non sarebbe compatibile con il loro stile di vita né risponderebbe al loro progetto. In più i due rifiutano anche l’idea di fare i modelli per griffe e maison varie, perché non hanno intenzione di incentivare il consumismo.