Me

Orso polare stremato rovista tra i rifiuti in una discarica della Siberia | VIDEO

Orso polare rifiuti

Orso polare rifiuti – Il video di un orso esausto sorpreso a rovistare tra i rifiuti di una discarica siberiana sta facendo il giro del mondo in queste ore. La scena straziante è stata ripresa domenica scorsa nella città di Noril’sk, nella Siberia settentrionale, Russia.

L’esemplare di sesso femminile è stato ripreso mentre, affamato e debilitato, cercava evidentemente qualcosa di cui cibarsi tra la montagna di pattume prodotto dall’uomo. L’orsa si è addirittura allontanata centinaia di chilometri dal suo habitat artico pur di trovare qualcosa da mangiare.

Così come riportato da “Reuters“, si tratta del primo avvistamento di un orso polare nella città industriale di Noril’sk da almeno quaranta anni a questa parte, hanno fatto sapere gli ambientalisti locali.

“Si sta muovendo intorno a una fabbrica, sotto osservazione della polizia e dei servizi di emergenza, che stanno assicurando la sua sicurezza e quella dei residenti”, ha spiegato all'”AFP” il funzionario dei servizi ambientali Alexander Korobkin.

Negli ultimi anni i cambiamenti climatici stanno mettendo sempre più a rischio gli habitat degli orsi polari, che purtroppo sono una specie che rischia l’estinzione, costringendoli spesso a spostarsi per trovare cibo anche in zone abitate dall’uomo.

Addirittura già dall’inizio dell’anno, in questa remota area abitata del nord della Russia, è stato dichiarato lo stato di emergenza in quanto decine di orsi polari affamati sono stati visti avvicinarsi ai centri abitati in cerca di cibo.

Lo straziante video dell’orso polare che sta morendo di fame

L’orso polare che si è avventurato molto lontano dal suo habitat naturale

Cosa c’è dietro il video del cucciolo di orso che ha commosso il web | VIDEO