Me

Il sondaggio in Brasile: il 97 per cento delle donne ha subito molestie di natura sessuale su bus o taxi

Immagine di copertina

Brasile | Donne | Molestie sessuali su bus e taxi | Sondaggio

MOLESTIE SESSUALI DONNE BRASILE – Un dato singolare, e allarmante, sulle molestie di natura sessuale subite dalle donne. È quello reso noto oggi in Brasile: secondo un’indagine condotta dall’Istituto Patricia Galvao nel Paese sudamericano il 97 per cento delle donne di età superiore ai 18 anni ha rivelato di aver subito una qualche forma di molestia sessuale sugli autobus o nei taxi.

Brasile | Sondaggio sulle molestie sessuali su bus e taxi

L’Istituto Patricia Galvao, fondato nel 2001, è una delle principali organizzazioni femministe brasiliane, impegnata a produrre e diffondere notizie, dati e contenuti multimediali sui diritti delle donne del Paese.

In base al sondaggio pubblicato oggi, il 22 per cento delle intervistate ha dichiarato di essere state toccate sul corpo, il 4 per cento invece ha denunciato uomini intenti a masturbarsi e l’11 undici per cento ha affermato di essere stato seguito dopo aver lasciato il mezzo di trasporto scelto. Allo stesso tempo, il 41 per cento delle donne a bordo di autobus ha riferito di essere stato guardato in modo intimidatorio almeno una volta negli ultimi tre mesi. Il 33 per cento ha poi precisato di aver ricevuto commenti sessisti sui bus, mentre l’11 per cento anche in taxi.

> Le notizie di TPI sul Brasile

Jacira Melo, direttrice dell’istituto che ha realizzato l’analisi, ha commentato: che il 97 per cento dica di essere stato importunato “è un numero molto forte”, “questa è la quotidianità delle donne, l’espressione di ciò che accade”.

In Brasile, secondo l’ultimo censimento dell’Istituto brasiliano di geografia e statistica, vivono 92 milioni di donne adulte, di cui 40 milioni lavorano e 8 milioni studiano.