Me

Anticitera, l’isola greca paradisiaca cerca (disperatamente) abitanti

Immagine di copertina
Credit: Instagram/Vassolj

Isola greca cerca abitanti

Si chiama Antikythera, è un pezzetto di terra in mezzo al Mediterraneo e conta poche decine di abitanti. Chi l’ha visitata parla di un vero e proprio paradiso terrestre: scogliere a picco sul mare, spiagge mozzafiato, mare pazzesco e tranquillità. È un’isola greca, ma non ha niente a che fare con il caos e la confusione delle cugine Mykonos e Santorini.

Anticitera – questo il nome italiano dell’isolotto – si trova non troppo lontano da Creta, a sud del Peloponneso, ed è a corto di abitanti: in tutto ce ne sono una trentina. Solo tre bambini, tanto che le porte della scuola sono rimaste chiuse per oltre venti anni Insomma, il futuro dell’isola è segnato, se qualcuno non decide di prendere un traghetto e mettere radici lì.

isola greca cerca abitanti
Credit: Instagram

Isola greca cerca abitanti | Solo tre bambini

Ed è proprio questo il fine della campagna lanciata: il ripopolamento dell’isola per assicurare un minimo di ricambio generazionale. L’appello è stato lanciato sul Los Angeles Times, in cui si legge che l’isola ormai è un posto per pensionati. La maggior parte delle persone, nel bel mezzo della crisi economica, hanno deciso di lasciare Anticitera in cerca di fortuna altrove.

Intanto, però, la diocesi ha avviato le ricerche ed è riuscita a persuadere ben quattro famiglie (con bambini al seguito) a lasciare la terraferma di Atena e a trasferirsi in mezzo alla natura selvaggia e bellissima di Anticitera.

isola greca cerca abitanti
Credit: Instagram

Isola greca cerca abitanti | Il turismo

A tenere in vita la piccola isola è il turismo. Non è selvaggio come quello che interessa le Cicladi, ma appena sufficiente a garantire la sopravvivenza di Anticitera. Certo, bisogna armarsi di pazienza e arrivare sull’isola senza pretese.

I taxi non esistono, i traghetti che fanno da spola tra Creta (o il Peloponneso) e Anticitera sono molto condizionati dalle condizioni meteorologiche. Inoltre accedere alle spiagge è quasi impossibile, per quanto è impervia la natura qui. In più qui non della movida non c’è traccia, quindi chi prenota una vacanza ad Anticitera deve sapere che qui non c’è un granché da fare, dopo il tramonto.

isola greca cerca abitanti
Credit: Instagram

Isola greca cerca abitanti | Un posto incontaminato

Ma è proprio questo il punto di forza di Anticitera: un angolo di mondo ancora lontano dalla mano selvaggia dell’uomo, in cui sprofondare lontano dal tam tam della città. In più di qua passano centinaia di specie di uccelli migratori e l’isola è ricca di storia, con il suo sito archeologico incredibile.

Sempre su LA Times si legge la storia di Dionisi e della moglie Despina, che hanno fatto i bagagli e, insieme ai figli, hanno scelto di trasferirsi sull’isola. Sono convinti della loro scelta e sottolineano che i loro figli “hanno una libertà, una qualità di vita che non possono avere ad Atene”.

isola greca cerca abitanti
Credit: Instagram

Chi decide di arrivare sull’isola verrà aiutato a inserirsi nella vita dell’isola. A sua disposizione verrà messa una casa, un pezzo di terra, oltre a un bonus di 500 euro al mese. Il tutto per tre anni. Per essere accettati, bisogna avere delle caratteristiche precise e passare all’esame della chiesa ortodossa. Inoltre, bisogna fare i conti anche con la burocrazia. E quella, si sa, è lenta ovunque. Però provare non costa nulla.